Vai al contenuto

Kiev abbatte due aerei militari russi

Kiev abbatte due aerei militari russi

Prosegue la guerra tra Russia e Ucraina. Ieri sera le forze ucraine hanno effettuato un’operazione abbastanza significativa, colpendo due aerei militari russi sul Mar d’Azov. Secondo i media locali, che citano fonti dell’esercito di Kiev, sono stati presi di mira un A-50 e un Il-22. Come riportano i media, l’incidente segna un momento cruciale nel conflitto russo-ucraino. (Continua…)

Leggi anche: Guerra mondiale, spunta un documento segreto: la Russia vorrebbe attaccare la Nato?

Leggi anche: Baba Vanga, la terribile profezia per il 2024: cosa potrebbe accadere

caccia 683x1024

La guerra tra Russia e Ucraina

Il conflitto tra Russia e Ucraina è iniziata nel febbraio del 2014, in seguito alle proteste filorusse in Crimea. Le proteste sono dilagate in aprile anche nel Donbass e sfociate definitivamente in una guerra tra il governo ucraino e le forze separatiste. Dopo questi eventi, nel settembre 2014, è stato siglato un protocollo per il cessate il fuoco, violato più volte da entrambe le parti. La guerra è arrivata definitivamente ad un punto di non ritorno tra l’ottobre e il novembre 2021, quando la Russia ha dato inizio a una vasta mobilitazione delle sue forze armate sul confine ucraino. Il conflitto va avanti ormai da circa tre anni. L’esercito ucraino ha resistito a lungo e adesso sta riconquistando i territori persi. La controffensiva di Kiev ha fatto storcere il naso al presidente russo Vladimir Putin. (Continua…)

Leggi anche: Nostradamus, la spaventosa profezia per il 2024 in Italia: ecco cosa accadrà

Leggi anche: Frana si stacca e travolge le auto in corsa: è strage

putin 683x1024

Kiev abbatte due aerei militari russi

Ieri sera le forze ucraine hanno colpito e abbattuto due aerei militari russi sul Mar d’Azov: un A-50 e un Il-22. L’A-50 è stato abbattuto poco dopo essere entrato in servizio nella regione di Zaporizhzhia. Si tratta di un aereo molto importante per le operazioni militari russe, in quanto svolge un ruolo chiave nella rilevazione dei sistemi di difesa e nel coordinamento degli obiettivi degli aerei da combattimento. La Russia in tutto ne possiede solo otto. Il secondo aereo è stato colpito mentre sorvolava Kherson. (Continua…)

aereo 2 683x1024

È in arrivo un guerra mondiale?

Nel frattempo è stato scoperto un documento segreto che rivelerebbe l’intenzione da parte della Russia di attaccare la NATO nell’estate 2025. In tal caso potrebbe scoppiare una vera e propria guerra mondiale, che coinvolgerebbe, oltre alla Russia e l’Ucraina, già chiamate in causa, anche la NATO e l’Europa. Anche l’Italia potrebbe essere chiamata a recitare la sua parte.