x

x

Vai al contenuto

L’addio a Joe Barone: oggi la camera ardente al Viola Park, i funerali a New York

L’addio a Joe Barone: oggi la camera ardente al Viola Park, i funerali a New York

Addio a Joe Barone, lo stimato dirigente sportivo non è riuscito a conquistare la partita più importante. Il direttore generale della Fiorentina è infatti deceduto ieri presso il San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato dopo un malore durante il ritiro della squadra per la partita contro l’Atalanta, successivamente rinviata. La notizia è stata annunciata poco prima delle 16 attraverso un comunicato del club viola.

Oggi il mondo del calcio italiano e in particolare Firenze si congederà da Joe Barone, con la camera ardente allestita presso il Viola Park. I funerali avranno luogo invece a New York, dove il dirigente Viola ha vissuto quasi tutta la vita. Fin da subito, numerosi segni di vicinanza e cordoglio hanno pervaso il mondo del calcio e oltre. I club della Serie A, le istituzioni e gli stessi giocatori della Fiorentina, insieme agli ex colleghi che hanno condiviso il percorso con lui, hanno espresso il loro affetto. Persino la FIGC, in onore di Joe Barone, ha stabilito un minuto di silenzio, da osservare prima dell’inizio delle partite nelle competizioni organizzate dalle Leghe professionistiche e dalla Divisione Serie A Femminile Professionistica, fino alla prossima giornata di campionato.

Ieri sera, intorno alle 21, il feretro partito dal San Raffaele di Milano è giunto al Viola Park, dove la camera ardente rimarrà aperta dalle 9 alle 21. Successivamente, la salma sarà trasferita a Pozzallo (Ragusa), città natale di Barone, dove saranno allestite un’altra camera ardente e una cerimonia religiosa nei giorni di venerdì e sabato. I funerali, invece, si terranno nella prossima settimana a New York.

Argomenti