Vai al contenuto

I più costosi della Serie A, cambio in vetta: Osimhen primo

I più costosi della Serie A, cambio in vetta: Osimhen primo

Gli ultimi aggiornamenti del noto sito Transfermarkt hanno permesso di stilare la nuova classifica dei giocatori più costosi nella storia della Serie A: cambio in vetta

Nuovo aggiornamento a stagione finita del noto portale Transfermarkt, tra i principali calcolatori della valutazione calcistica, che ha stabilito nuove gerarchie tra i giocatori più costosi della Serie A. Il cambio più significativo è in vetta dove Victor Osimhen scalza Paulo Dybala è diventa il giocatore con il più alto valore sul mercato ad aver mai giocato in Serie A: 120 milioni di euro.

Leggi anche: Rudi Garcia al Napoli: contratto biennale, addio amaro di Spalletti

Leggi anche: Napoli, Giuntoli vicino all’addio: ha saputo di Garcia dai social

I più costosi della storia

Andiamo ad analizzare tutti i giocatori con la valutazione più alta nella storia della Serie A: al nono posto un compagno di squadra di Osimhen, si tratta del georgiano Kvaraskhelia con i suoi 85 milioni di valutazione al pari dell’interista Lautaro Martinez. In sesta posizione l’altro lato del Naviglio con Rafael Leao e un costo complessivo di 90 milioni relativo alla stagione attuale, come lui anche Christian Eriksen (stagione 19-20) e Sergej Milinkovic-Savic (stagione 2018-19). (CONTINUA DOPO LA FOTO)

fbl ita serie a ac milan inter 3 1 1024x683
Inter Milan’s Argentinian forward Lautaro Martinez (L), AC Milan’s French forward Olivier Giroud (C) and AC Milan’s Portuguese forward Rafael Leao (R) fight for the ball during the Italian Serie A football match between AC Milan and Inter Milan at the San Siro stadium in Milan on September 3, 2022. (Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Il podio

Sul podio un altro interista, o quasi, Romelu Lukaku valutato 100 milioni nella stagione 2020-21, come lui Cristiano Ronaldo alla Juventus e l’altro interista Mauro Icardi entrambi nelle stagioni 2018-19. Secondo gradino e medaglia d’argento per l’ex primo Paulo Dybala con i suoi 110 milioni di valutazione, in vetta – come detto – Victor Osimhen che con un distacco di 10 milioni rispetto all’attuale romanista stabilisce un record senza precedenti nella Serie A.