x

x

Vai al contenuto

UCL, Lazio-Atletico Madrid 1-1: in gol Provedel!

UCL, Lazio-Atletico Madrid 1-1: in gol Provedel!

Lazio e Atletico Madrid hanno pareggiato 1-1 nella prima giornata del girone di Champions League, in un match che ha regalato emozioni fino all’ultimo secondo. Il gol di Barrios al 72’ sembrava aver dato il successo ai campioni di Spagna, ma il portiere Provedel ha pareggiato con una rete clamorosa al 95’. Un risultato che premia il coraggio della squadra di Sarri, che ha tenuto testa ai colchoneros con personalità e qualità.

Leggi anche: UCL, Milan-Newcastle 0-0: la cronaca del match

Leggi anche: Vlahovic stende la Lazio: Allegri batte Sarri 3-1

La sintesi della partita

Il primo tempo è stato equilibrato, con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto senza rischiare troppo. La Lazio ha avuto il merito di non subire la pressione dell’Atletico, che ha schierato un 5-3-2 molto solido. Le occasioni più pericolose sono state per i padroni di casa, che hanno sfiorato il vantaggio con Luis Alberto al 18’, con un tiro da fuori area che Oblak ha deviato in angolo, e con Immobile al 40’, con una girata al volo che è uscita di poco. L’Atletico si è fatto vedere solo con un tiro di Griezmann al 28’, parato da Provedel. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Provedel festeggiamenti
Provedel innalzato dai propri compagni dopo la rete siglata al minuto 95 del match contro l’Atletico Madrid

Nel secondo tempo il copione non è cambiato, con la Lazio sempre più intraprendente e l’Atletico che ha cercato di sfruttare le ripartenze. Al 55’ Zaccagni ha avuto una grande occasione con un tiro da dentro l’area che Oblak ha respinto con i piedi. Al 72’ però è arrivato il gol dell’Atletico: Barrios ha ricevuto palla da Llorente e ha scagliato un destro potente e preciso che si è infilato sotto la traversa. La Lazio non si è arresa e ha continuato a crederci fino alla fine. Al 95’ è arrivata la sorpresa per l’Atletico: su una punizione laterale battuta da Luis Alberto, Provedel si è inserito in area e ha colpito di testa, sorprendendo Oblak e scatenando l’esultanza dell’Olimpico.

Il commento

La Lazio può essere soddisfatta per aver strappato un punto importante contro una delle favorite del girone. I biancocelesti hanno dimostrato carattere e qualità, mettendo in difficoltà l’Atletico con il loro gioco fluido e veloce. L’Atletico può recriminare per aver sprecato una vittoria che sembrava sicura, ma deve anche riconoscere il merito della Lazio. I colchoneros hanno mostrato solidità e cinismo, ma sono stati troppo passivi e poco incisivi.

Argomenti