x

x

Vai al contenuto

Tomiyasu per l’Inter: ecco il jolly per Inzaghi

Tomiyasu per l’Inter: ecco il jolly per Inzaghi

Tomiyasu potrebbe presto tornare in Italia dopo l’esperienza al Bologna. Il difensore è finito nel mirino dell’Inter ed è molto apprezzato anche da Simone Inzaghi. Trattativa appena iniziata tra i due club.

Leggi anche: Inzaghi sulle ali: la nuova Inter passa da Thuram e Cuadrado

Leggi anche: Inter, Lautaro: “Deluso da Lukaku”

Un difensore per Inzaghi

Il solo Bisseck per Inzaghi non è sufficiente. Il giovane difensore non potrà sostituire da solo Skriniar, accasatosi a costo zero al PSG. Ecco perché dai dialoghi con la dirigenza il tecnico ha chiesto un altro centrale in grado di fare la differenza fin da subito. Tomiyasu è il profilo ideale, anche se l’Arsenal chiede 30 milioni di euro per farlo partire. I Gunners non hanno stretta necessità di fare cassa né di cedere il giocatore, arrivato nel 2021 e spesso utilizzato anche da titolare. Sarà dunque decisiva la volontà del giapponese. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Tomiyasu in azione con l'Arsenal
Tomiyasu palla al piede fa ripartire il gioco dell’Arsenal (Photo by Marc Atkins/Getty Images)

Inzaghi prova a convincerlo

Nei prossimi giorni è in programma una chiamata di Inzaghi al ragazzo per cercare di convincerlo. Il nipponico conosce già il nostro campionato e la lingua e potrebbe ambientarsi in tempi ristretti al progetto Inter. Inoltre è in grado di ricoprire sia il ruolo di centrale che di esterno di difesa con ottimi risultati, così come dimostrato a Londra e a Bologna. Marotta punta ad un prestito con diritto di riscatto, mentre l’Arsenal chiede l’obbligo. Quest’ultima soluzione potrebbe anche andare bene all’Inter, che non sarebbe costretta ad investire in questa estate rimandando il pagamento.

Leggi anche: Aumenta il debito di Zhang verso Oaktree: possibile cessione dell’Inter