Vai al contenuto

Si ferma l’Inter: il Bologna rimonta Inzaghi da 2-0 a 2-2

Si ferma l’Inter: il Bologna rimonta Inzaghi da 2-0 a 2-2

Si ferma l’Inter in campionato, centrando il primo pareggio stagionale dopo la sconfitta contro il Sassuolo. Contro il Bologna a San Siro finisce 2-2 nonostante l’iniziale vantaggio di 2-0. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Dimarco vicino al prolungamento con l’Inter: i dettagli

Leggi anche: Serie A: reti bianche tra Empoli e Udinese, il Sassuolo passa al Via del Mare

Inter-Bologna
Lautaro Martinez segna dalla distanza durante Inter-Bologna. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Da 2-0 a 2-2: il Bologna rimonta a San Siro l’Inter di Simone Inzaghi, che si ferma nel match valido per l’ottava giornata di Serie A arrivato pochi giorni dopo la vittoria di Champions contro il Benfica. I nerazzurri sono andati subito in doppio-vantaggio, grazie alle reti di Acerbi e Lautaro rispettivamente all’11’ e 13′. Dopo pochi minuti però – precisamente al 19′ – un’ingenuità bomber argentino ha permesso a Orsolini di accorciare le distanza dal dischetto.

In avvio di ripresa la rimonta è stata completata grazie al pareggio firmato in contropiede da Zirkzee. Soltanto un punto dunque per l’Inter, che raggiunge quota 19 punti e rischia di abbandonare la vetta della classifica per la prima volta in stagione: con una vittoria a Genova il Milan si porterebbe a due lunghezze di distanza.

Inter-Bologna, il tabellino

MARCATORI:11′ Acerbi; 13′ Lautaro Martinez; 19′ rig. Orsolini (B); Zirkzee (B)

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries (54′ Cuadrado), Barella, Calhanoglu (82′ Asllani), Mkhitaryan (76′ Frattesi), Dimarco (54′ Carlos Augusto); Thuram (54′ Sanchez), Lautaro Martinez. A disposizione: Audero, Di Gennaro, Darmian, de Vrij, Bisseck, Klaassen, Sensi, Agoume. All.: Inzaghi

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (82′ Corazza), Beukema, Calafiori, Lykogiannis; Freuler, Aebischer; Orsolini (82′ El Azzouzi), Ferguson, Ndoye (61′ Saelemaekers); Zirkzee (77′ van Hooijdonk). A disposizione: Ravaglia, Gasperini, Bonifazi, Moro, Fabbian, Urbanski, Karlsson. All.: Thiago Motta

ARBITRO: Guida

AMMONITI: Ndoye (B), Lautaro Martinez (I), Bastoni (I), Inzaghi (I, dalla panchina), Beukema (B), Ferguson (B)

Argomenti