x

x

Vai al contenuto

Serie A: Monza e Frosinone battono Salernitana e Verona

Serie A: Monza e Frosinone battono Salernitana e Verona

Serie A. Il Monza ha strapazzato 3-0 la Salernitana grazie alle reti di Colpani, Vignato e Pessina. Bene anche il Frosinone, che si è imposto 2-1 sul Verona: decisivi i gol di Reinier e Soule. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Genoa-Milan 0-1: Pulisic porta il Diavolo in vetta

Leggi anche: Si ferma l’Inter: il Bologna rimonta Inzaghi da 2-0 a 2-2

Frosinone
Jesus Carvalho Reiner del Frosinone esulta dopo aver segnato contro il Verona, Serie A. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Il Monza di Palladino ha centrato la seconda vittoria consecutiva in campionato. Contro la Salernitana – match valido per l’ottava giornata – è finita 3-0: nel primo tempo sono arrivate le reti di Colpani e Vignato, mentre a dieci minuti dal termine della partita un rigore di Pessina ha chiuso i conti.

MARCATORI: 9′ Colpani; 18′ Vignato; 82′ rig. Pessina

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria (64′ Pedro Pereira), Pessina (86′ Akpa-Akpro), Gagliardini, Kyriakopoulos (72′ Birindelli); Vignato, Colpani (64′ Pedro Pereira); Colombo. A disposizione: Lamanna, Sorrentino, Gori, Donati, Machin, F.Carboni, V.Carboni, Maric, A.Carboni, Mota. Allenatore: Palladino

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Daniliuc, Gyomber, Pirola; Kastanos (83′ Coulibaly), Legowski (46′ Martegani), Bohinen (46′ Maggiore), Mazzocchi (46′ Bradaric); Candreva, Cabral (60′ Stewart); Dia. A disposizione: Costil, Allocca, Bronn, Fazio, Sambia, Botheim, Lovato, Maggiore, Tchaouna. Allenatore: Paulo Sousa

ARBITRO: Massimi (sez. Termoli)

AMMONITI: Vignato (M), Bradaric (S), Coulibaly (S)

Frosinone-Verona 2-1

Anche il Frosinone di Di Francesco ha trionfato con un punteggio di 2-1 contro il Verona in casa. La firma del gol nel recupero del primo tempo è stata apposta dall’esordiente brasiliano Reinier, che è riuscito a sfruttare la respinta del palo su un tiro di Cheddira.

Nella ripresa, Soulè ha segnato di testa grazie all’assist di Marchizza. Soulè ha colpito anche due pali durante la partita. Nel recupero, il Verona ha segnato un gol inutile grazie a Djuric, che ha riportato il gol alla squadra di Baroni dopo quattro partite.

MARCATORI: 46′ pt Reinier (F), 21′ st Soulé (F), 48′ st Djuric (H)

FROSINONE (4-3-3): Turati; Oyono, Okoli, Monterisi, Marchizza; Mazzitelli (45′ st Lirola), Barrenechea (38′ st Bourabia), Garritano (31′ st Brescianini); Soulé (45′ st Ibrahimovic), Cheddira, Reinier (31′ st Romagnoli). A disposizione: Frattali, Cerofolini, Baez, Lulic, Caso, Cuni, Kvernadze, Bidaoui, Lusuardi. All.: Di Francesco

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Coppola (16′ st Faraoni), Amione; Terracciano, Folorunsho, Duda (16′ st Suat Serdar), Lazovic (38′ st Tchatchoua); Suslov, Saponara (16′ st Djuric); Ngonge (32′ st Bonazzoli). A disposizione: Berardi, Perilli, Cruz, Joselito, Hongla, Matheus, Calabrese, Mboula. All.: Baroni

ARBITRO: Ferrieri Caputi

AMMONITI: Coppola (H), Okoli (F), Duda (H), Amione (H), Suslov (H)

Argomenti