Vai al contenuto

Roma, Lukaku: “Tempo due anni e il campionato arabo sarà il migliore”

Roma, Lukaku: “Tempo due anni e il campionato arabo sarà il migliore”

L’attaccante della Roma Romelu Lukaku ha speso parole di elogio per il campionato arabo nel post-partita dell’amichevole contro l’Al-Shabab, vinta 2-1 dai giallorossi. “Nei prossimi due anni vedo la Saudi Pro League diventare una delle migliori leghe al mondo, se non la migliore“. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Mercato Lazio, idea Bernardeschi. Offerta per Cambiaghi

Leggi anche: Milan, per l’estate il sogno è Zirkzee: il piano

Lukaku Roma
Romelu Lukaku festeggia dopo aver segnato il gol per la Roma allo Stadio Olimpico (Foto di Matteo Ciambelli/DeFodi Images via Getty Images)

Romelu Lukaku è stato protagonista nell’amichevole vinta 2-1 dalla Roma contro l’Al-Shabab in Arabia: l’attaccante belga ha firmato infatti il gol-vittoria per i giallorossi. Nel post-partita Big Rom ha speso parole d’elogio ai media locali per il calcio arabo:

Nei prossimi due anni vedo la Saudi Pro League diventare una delle migliori leghe al mondo, se non la migliore. I club fanno molti sforzi per portare qui i top player, a breve potrebbe essere la migliore competizione in assoluto“.

Testa alla Roma

Lukaku ha dichiarato che era importante vincere, sottolineando che per la sua squadra non ci sono partite amichevoli, e che l’obiettivo è vincere tutte le partite, anche durante gli allenamenti. Ha considerato la partita un buon test per valutare il livello della squadra. Riguardo ai primi giorni con De Rossi, Lukaku ha affermato che stanno procedendo molto bene. Ha sottolineato che tutti hanno la responsabilità di elevare la Roma in classifica e di arrivare il più lontano possibile in Europa League. Infine, ha concluso affermando che lavorano ogni giorno per raggiungere questi obiettivi.