x

x

Vai al contenuto

Ritrovato il corpo di una donna in un dirupo: cosa sospettano gli agenti

Ritrovato il corpo di una donna in un dirupo: cosa sospettano gli agenti

Ritrovato il corpo di una donna, l’agghiacciante scoperta: chi era e cosa le è successo – Il corpo di una donna è stato trovato la scorsa notte a Monte Pellegrino che sovrasta Palermo. Il cadavere era in un dirupo, una zona particolarmente difficile da raggiungere. Sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti di polizia, i sanitari del 118, il medico legale e i volontari del soccorso alpino. Sono stati proprio questi ultimi a recuperare il corpo nella scarpata. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Rissa sul volo Ryanair: atterraggio d’emergenza per i passeggeri

Leggi anche: Trovato un cadavere nel fiume in Italia, poi la terribile scoperta: di chi si tratta

Palermo, ritrovato il corpo di una donna in un dirupo a Monte Pellegrino

Il corpo di una donna è stato trovato la scorsa notte a Monte Pellegrino, il promontorio vicino Palermo. In base ai primi rilievi degli inquirenti dovrebbe trattarsi di suicidio, ma al momento non è esclusa alcuna ipotesi. Il corpo, lo ricordiamo, è stato recuperato nella scarpata dai volontari del pronto soccorso alpino. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Trovato cadavere nei pressi del Maradona: la ricostruzione

Leggi anche: Orrore di Palermo, la notizia choc dal carcere sugli aggressori: cosa vogliono fare gli altri detenuti

Palermo, trovato corpo di donna a Monte Pellegrino: non si conosce l’identità

Al momento non si hanno troppi dettagli sulla vicenda. Non si conosce neppure l’identità della vittima, si sa soltanto che era una donna. Come scrive «Repubblica»: “Il corpo di una donna è stato trovato questa notte a Monte Pellegrino, il promontorio di Palermo. Il corpo della donna si trovava in una zona difficile da raggiungere ed è stato necessario l’intervento dei volontari del Soccorso alpino per recuperare il cadavere. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, polizia e 118. In base ai primi rilievi degli inquirenti dovrebbe trattarsi di suicidio”. Secondo quanto riferito da alcuni media locali a dare l’allarme sarebbero stati alcuni automobilisti. (continua a leggere dopo le foto)

Non è la prima tragedia che si consuma sul monte palermitano

Quella di San Valentino non è la prima tragedia che si consuma sul monte palermitano. Come ricorda «Virgilio News», non molto lontano dal luogo, dove è stato rinvenuto il cadavere della donna, nel gennaio del 2002 era stato scoperto il corpo di un uomo. Le indagini in quel caso parlarono di probabile suicidio. Probabilmente, maggiori dettagli sul ritrovamento del cadavere a Monte Pellegrino si avranno nelle prossime ore.