x

x

Vai al contenuto

Arsenal-Porto 5-2 (dcr): Gunners ai quarti

Arsenal-Porto 5-2 (dcr): Gunners ai quarti

L’Arsenal ha sconfitto il FC Porto per 1-0 nel ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League. Il gol decisivo è stato segnato da Leandro Trossard al 41′ ha permesso alle due squadre di proseguire con i supplementari, visto l’1-0 dell’andata per i lusitani, e poi successivamente ai rigori. Dagli undici metri è più preciso l’Arsenal che si guadagna il passaggio del turno.

Leggi anche: Champions League, le probabili formazioni di Barcellona-Napoli: due dubbi per Calzona

Leggi anche: Real Sociedad-PSG 1-2: parigini ai quarti di Champions

Il tabellino della partita

La partita si è giocata all’Emirates Stadium di Londra il 22 febbraio 2023.

Arsenal: Raya – Saliba, Kiwior, Magalhães, White – Ødegaard, Rice, Jorginho – Havertz, Saka, Trossard
FC Porto: Diogo Costa – Wendell, Otávio, Pepe, João Mário – Conceição, Varela, González, Galeno, Pepê Aquino – Evanilson

I migliori momenti di Arsenal-FC Porto

L’Arsenal e il FC Porto si sono affrontati in una partita emozionante. Il primo tempo è iniziato con un fallo di Havertz, seguito da una serie di tentativi falliti da entrambe le squadre. Al 17′ Jorginho ha conquistato un calcio di punizione, ma poco dopo Magalhães è stato dichiarato in fuorigioco. Il Porto ha risposto con un tiro parato di Evanilson e un tiro respinto di Wendell. Al 25′ Saliba ha conquistato un calcio di punizione, ma il tentativo di Rice non è andato a buon fine. González ha commesso fallo al 30′, concedendo un calcio di punizione all’Arsenal. Al 40′ è arrivato il gol decisivo: Trossard ha segnato per l’Arsenal, portando la squadra in vantaggio. Il primo tempo si è concluso con un cartellino giallo per Saliba al 38′ e un fallo di Varela al 47′. Non ci sono stati minuti di recupero e non sono state effettuate sostituzioni. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Arsenal Porto
Contrasto di gioco in Arsenal-Porto di Champions League

La ripresa è iniziata con un tentativo di Evanilson, che ha calciato di destro ma ha mandato la palla fuori bersaglio. Poco dopo, Trossard ha conquistato un calcio di punizione sulla fascia sinistra, ma il tiro di Rice è stato respinto. Saka, in posizione di fuorigioco, ha vanificato un lancio lungo di Jorginho. Conceição ci ha provato prima con un sinistro da fuori area, poi con un tiro che è stato parato. Pepe ha commesso fallo su Havertz e ha ricevuto un cartellino giallo. Saliba ha tentato un colpo di testa, ma la palla è finita di poco a lato.

Gabriel Jesus è entrato al posto di Jorginho e subito ha impegnato il portiere avversario, ma il suo tiro è stato parato. Saka ci ha provato anche lui, ma il suo tiro è stato respinto. Il FC Porto ha sostituito João Mário con Jorge Sánchez, mentre Evanilson ha lasciato il campo per far posto a Mehdi Taremi.

La partita è volgeva al termine e l’Arsenal ha sostituito Jorginho con Gabriel Jesus all’82’, il FC Porto ha sostituito João Mário con Jorge Sánchez all’85’, Evanilson con Mehdi Taremi all’87’ e Varela con Marko Grujic al 96′ per infortunio. Al termine dei tempi regolamentari si è proseguito con 30 minuti di supplementari e successivamente i rigori.

Dagli undici metri è Raya, portiere dell’Arsenal, l’assoluto protagonista con le parate su Wendell e Galeno che permettono ai Gunners di centrare la qualificazione ai quarti di finale di Champions League.

I prossimi appuntamenti di Arsenal e FC Porto

Arsenal
– 25 febbraio 2023: Leicester City (fuori casa)
– 1 marzo 2023: Everton (in casa)
FC Porto
– 25 febbraio 2023: Gil Vicente (in casa)
– 4 marzo 2023: Rio Ave (fuori casa)

Leandro Trossard (Arsenal)

Il giocatore Leandro Trossard è attualmente il 16esimo marcatore nella UEFA Champions League, avendo segnato 3 goal durante la stagione.