x

x

Vai al contenuto

Pavard, rottura con il Bayern e salta gli allenamenti

Pavard, rottura con il Bayern e salta gli allenamenti

Pavard continua la propria battaglia per andare all’Inter. Il giocatore non si è allenato e non gioca in Bundesliga per decisione della società. Ma il Bayern Monaco non vuole svenderlo ai nerazzurri.

Leggi anche: Milan, si cerca l’intesa con il Psg per Ekitike

Leggi anche: Inter, verso il Cagliari: Darmian punta al rientro, Acerbi lavora a parte

Pavard ai ferri corti con il Bayern

Pavard ha saltato ben tre allenamenti con la squadra provocando le ira della società. Tuchel ha deciso di non convocarlo per la gara contro l’Augsburg in Bundesliga e questo potrebbe essere l’inizio di una battaglia. Il terzino ha fatto sapere di non voler più giocare per i bavaresi, ma allo stesso tempo il club esige un conguaglio adeguato per farlo partire. Si ripropone dunque la questione già vista per Sommer, con il portiere che poi è volato a Milano solo dietro il pagamento della clausola. (CONTINUA DOPO LA FOTO).

Giuseppe Marotta
L’ad dell’Inter Giuseppe Marotta prima di Roma-Inter (Photo by Antonietta Baldassarre/Insidefoto/LightRocket via Getty Images)

L’offerta dell’Inter

In quel caso però si trattava solo di pochi milioni di euro, ora ballano invece una cifra consistente. L’Inter ha messo sul piatto 30 milioni più 2 di bonus, i tedeschi ne chiedono 35. La sensazione è che alla fine si troverà un accordo a metà strada per accontentare tutti ed evitare anche a Tuchel problemi nello spogliatoio. Inzaghi intanto aspetta il proprio terzino che dovrebbe giocare da terzo di destra nel 3-5-2 nerazzurro. L’ufficialità è attesa per l’inizio della prossima settimana.

Leggi anche: Lukaku Roma: trattativa a oltranza con il Chelsea

Argomenti