Vai al contenuto

Offerta dall’Arabia Saudita per Politano: i dettagli

Offerta dall’Arabia Saudita per Politano: i dettagli

Politano ha ricevuto un’offerta per un trasferimento in Arabia Saudita. Il giocatore però sembra intenzionato a rimanere a Napoli, almeno in questa stagione.

L’Al Shabab si fa avanti

Matteo Politano già in estate aveva avuto dei contatti sia all’estero che in Italia per un trasferimento. L’esterno d’attacco del Napoli sarebbe finito nel mirino dell’Al Shabab che è alla ricerca di rinforzi per la propria squadra. A gennaio si tenterà nuovamente l’assalto per strappare l’ex calciatore dell’Inter con un ingaggio faraonico. Il club saudita ha messo sul piatto 12 milioni di euro al Napoli, ma Aurelio De Laurentiis gioca al rialzo per monetizzare. Il presidente azzurro ha chiesto 15 milioni, ma l’accordo non è lontano. Tuttavia rimane da convincere il giocatore, con il quale i dialoghi proseguiranno anche nei prossimi giorni. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Mazzarri: “Monza tappa fondamentale, ho avuto pochi allenamenti”

Leggi anche: Troppe voci distraggono il Napoli. E Mazzarri alza la voce

Il Napoli esulta
Victor Osimhen festeggia con Natan il gol del Napoli (Foto di Matteo Ciambelli / DeFodi Images via Getty Images)

Politano non è convinto

Il contratto di Politano scade nel 2025 e gli arabi hanno avanzato un’offerta all’esterno di 7 milioni all’anno con un contratto biennale o triennale per militare nel gruppo in cui sono già presenti la vecchia conoscenza del calcio italiano Ever Banega e l’ex Atletico Madrid Carrasco.. Il giocatore italiano però non è convinto della destinazione e vorrebbe giocare a Napoli almeno fino a giugno, prima di riflettere sul futuro. In questa stagione ha già collezionato 17 presenze, praticamente è sceso in campo in tutte le gare della squadra in Serie A. Anche con Mazzarri il rapporto è buono e questo è un elemento fondamentale nella scelta. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Napoli
I giocatori del Napoli esultano dopo un gol al Lecce. (Photo by Donato Fasano/Getty Images)

Tesoretto del Napoli

Dall’altra parte invece il tesoretto della cessione farebbe comodo al Napoli. Come noto, Mazzarri ha chiesto rinforzi nella sessione invernale di mercato per colmare le lacune della rosa. Mazzocchi potrebbe essere il primo acquisto e servirebbe a far rifiatare Di Lorenzo sulla corsia di destra. Il capitano della squadra è uno dei più presenti e necessita di un’alternativa in una stagione lunga con il doppio impegno tra campionato e Champions League.

Leggi anche: Salernitana, si ferma Dia: salta la Coppa d’Africa

Argomenti