x

x

Vai al contenuto

Nuova truffa al bancomat, fate attenzione: “Così mi hanno rubato 3800€”

Nuova truffa al bancomat, fate attenzione: “Così mi hanno rubato 3800€”

Nuova truffa nella capitale ai danni di una signora che è stata derubata da un malvivente dopo aver prelevato una piccola somma di denaro al bancomat. La donna ha raccontato di essersi accorta di non avere più nella borsa il portafogli mezz’ora dopo aver lasciato lo sportello. In quel lasso di tempo le hanno rubato oltre 3800 euro.

Leggi anche: Grave lutto per Levante. Annullato il concerto di stasera a Firenze: “Il dolore è troppo. Non posso salire sul palco”

Leggi anche:  Tragedia ad Alessandria, l’ex calciatore muore in un incendio: la comunità in choc

Nuova truffa al bancomat, fate attenzione

Roma, quartiere Magliana. Alessandra Di Stefano, 51enne agente di commercio, la mattina dello scorso 19 gennaio, attorno alle 11, preleva dal bancomat dell’Unicredit di via Fauglia, 70 euro. Successivamente va al vicino supermercato Pewex, dove però, mettendo le mani nello zainetto, si accorge che il portafogli con la carta bancomat, i documenti e le banconote non c’è. Una vera scocciatura, ma qualcuno lo deve pur fare, così la donna chiama il call center della banca per bloccare la carta e si dirige nella filiale dove era appena stata. L’addetto le consegna l’estratto conto delle operazioni e, dopo il prelievo di 70 euro, ne sono stati stati effettuati quattro non autorizzati nel giro di mezz’ora: uno alle 11,36 di 1.930 euro dallo stesso sportello Atm di via Fauglia, il secondo da 11,90 euro alle 11,50 in un minimarket di via Fermi (zona Marconi), un terzo da 900 euro alle 11,53 presso l’Agenzia scommesse «Vincendo» di via Portuense e l’ultimo da 1.000 euro alle 12,04 presso un’altra agenzia di via Affogalasino. (scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva)