Vai al contenuto

Nantes-Nizza: morto un tifoso dopo gli scontri nel pre-partita

Nantes-Nizza: morto un tifoso dopo gli scontri nel pre-partita

Nel pre-partita di Nantes-Nizza un tifoso della squadra padrone di casa ha perso la vita a seguito degli scontri che si sono verificati nei pressi dello stadio della Beaujoire tra i sostenitori delle due squadre. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: La Fiorentina cala il tris contro la Salernitana: Italiano vede l’Europa

Leggi anche: Scossa Milan: 3-1 al Frosinone e segnale di ripresa

Nantes
Marcus Coco lotta per il pallone con il centrocampista francese del Nizza #19 Khephren Il centrocampista francese del Nizza #19 Khephren Thuram durante la partita di calcio L1 francese tra FC Nantes e OGC Nice allo stadio La Beaujoire di Nantes, nella Francia occidentale, il 2 dicembre 2023. (Foto di LOIC VENANCE / AFP) (Foto di LOIC VENANCE/AFP via Getty Images)

Un tifoso del Nantes ha perso la vita dopo gli scontri verificatisi nei dintorni dello stadio della Beaujoire tra i sostenitori della squadra di casa e quelli provenienti dal Nizza, poco prima dell’inizio della partita valida per la 14ª giornata di Ligue 1.

La gara, disputata nella serata del 2 dicembre, si è conclusa con la sconfitta della squadra ospite, guidata dall’allenatore italiano Francesco Farioli. La notizia della tragica morte è stata comunicata dalla Procura di Nantes, che ha rilasciato un comunicato ufficiale durante la notte.

Cosa è successo

Gli scontri si sono verificati nel pre-partita e sono iniziati quando alcuni tifosi del Nizza – a bordo di un auto a noleggio con conducente presente – si sono incontrati nei pressi dello stadio con i sostenitori del Nantes, che avrebbero aggredito gli autisti facendo scoppiare i tafferugli.

A farne le spese è stato un supporter di 31 anni della squadra di casa, che ha rimediato una fatale coltellata alla schiena. L’uomo – membro della Brigata della Loira – è morto poco dopo i primi soccorsi. La Procura ha aperto un indagine per omicidio volontario.

Il comunicato del Nantes

In seguito alla notizia, il club padrone di casa ha voluto esprimere la sua vicinanza alla famiglia della vittima: “L’FC Nantes ha appreso con tristezza che un tifoso del Nantes è rimasto ferito a morte prima della gara di questa sera, vicino a Beaujoire. In circostanze che sono oggetto di un’indagine giudiziaria in corso, il 31enne è collassato, colpito alla schiena. Nonostante l’intervento dei soccorsi, il tifoso non è riuscito a salvarsi. La Procura della Repubblica ha annunciato l’apertura di un’indagine per omicidio volontario. Sono in corso numerosi interrogatori di testimoni. Il Club non può che deplorare che una persona abbia perso la vita in tali circostanze. L’FC Nantes desidera esprimere le sue più sincere condoglianze alla famiglia della vittima e ai suoi cari“.

Argomenti