Vai al contenuto

Mondiali di basket: Germania campione, Schroder devastante

Mondiali di basket: Germania campione, Schroder devastante

La Germania supera anche la Serbia nella finale dei Mondiali di Basket e alza al cielo la coppa. Schroder tra i migliori in campo.

Leggi anche: L’Italia pareggia contro la Macedonia: ora decisiva l’Ucraina

Leggi anche: Mondiali basket, niente bronzo per gli USA: vince il Canada

Germania campione del Mondo

La Germania corona un sogno portato avanti senza i favori del pronostico e, dopo aver liquidato gli USA, battono anche la Serbia in una finale accesa. Una vittoria meritata per 83-77 che porta per la prima volta nella storia il titolo ai tedeschi. Il team di Gordon Herbert ha saputo leggere la gara nei momenti decisivi, affidandosi ad un Frank Wagner fondamentale e al solito Schroder. I primi due quarti mostrano un grande equilibrio e quasi un tatticismo esasperato da parte della Germania che cerca di limitare i campioni serbi. Il distacco inizia verso l’inizio del terzo quarto, quando i balcanici iniziano ad andare sotto fino alla doppia cifra. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Germania e Serbia in finale
Dennis Schroder e Nikola Jovic (Photo by Ezra Acayan/Getty Images)

Schroder e la difesa

Herbert si è affidato ad una difesa solita e ad uno Schroder in palla. Fondamentale il suo break alla fine del secondo quarto con 5 punti di seguito e la conseguente parità al break. Il talento di Toronto non ha deluso nella gara più importante della sua carriera e ha realizzato con 28 punti a tabellino. La Serbia, nonostante una buona partenza anche grazie a Marinkovic, non è mai riuscita ad allungare, pagando gli errori da tre e in generale l’imprecisione sotto canestro (pesante l’errore di Guduric nel finale). Il resto è strategia tedesca, con le lancette che scorrono e che fanno conservare i 6 punti decisivi fino al fischio finale.

Leggi anche: Milan, problema muscolare per Kalulu: derby a rischio

Argomenti