Vai al contenuto

Juventus, trattative per De Paul e Felipe Anderson

Juventus, trattative per De Paul e Felipe Anderson

Un finale di gennaio attivissimo per la Juventus che, dopo aver definito l’acquisto di Tiago Djaló dal Lille in difesa, ha ufficializzato anche la cessione del giovane attaccante italiano Moise Kean, finito all’Atletico Madrid.

Leggi anche: L’Empoli e il VAR fermano la Juventus: Vlahovic non basta

Leggi anche: Spintoni e insulti durante Uruguay-Argentina: il gesto di Ugarte a De Paul

Due operazioni che hanno aperto e non chiuso il mercato della Juventus che continua a monitorare il mercato dei centrocampisti dove la cessione di Kean sembra aver creato un tesoretto riutilizzabile per definire un ultimo acquisto in questa sessione invernale. La dirigenza bianconera guidata da Giuntoli sta al momento facendo delle valutazioni in accordo con il tecnico Massimiliano Allegri. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

De Paul
Felipe Anderson della SS Lazio festeggia dopo aver segnato il primo gol della sua squadra durante la partita di Serie A TIM tra SS Lazio e US Lecce – Serie A TIM allo Stadio Olimpico il 14 gennaio 2024 a Roma, Italia. (Foto di Paolo Bruno/Getty Images)

La Juventus, qualora si verificassero le giuste condizioni, vorrebbe aggiungere alla propria rosa un giocatore che possa sopperire alle due lunghe assenze di Paul Pogba e Nicolò Fagioli e, al contempo, fornire ad Allegri un elemento che si aggiunge alle rotazioni in caso di assenza forzata di alcuni titolari, come avvenuto con Rabiot la scorsa gara.

I nomi per attacco e trequarti: De Paul e Felipe Anderson

Non solo il centrocampo però per la Juventus, che starebbe intavolando una difficile trattativa con la Lazio per arrivare all’esterno brasiliano Felipe Anderson. Al momento le richieste del presidente biancoceleste Lotito sono molto alte, ma i bianconeri puntano di fare leva sulle motivazioni del brasiliano che andrà in scadenza con i capitolini nel prossimo giugno e che in bianconero firmerebbe un quadriennale da 4 milioni netti a stagione. Per la trequarti il nome nuovo è invece quello di Rodrigo De Paul, in uscita dall’Atletico dove sta trovando sempre meno spazio.