x

x

Vai al contenuto

Inter, sospiro di sollievo: Oaktree apre a Zhang

Inter, sospiro di sollievo: Oaktree apre a Zhang

Sono ore di apprensione in casa Inter. Da alcuni giorni, il presidente Steven Zhang ha intavolato le trattative per il rifinanziamento del prestito con Oaktree. Inizialmente il fondo sembrava poco convinto dal progetto del patron nerazzurro, adesso invece pare ci siano buone notizie per la società nerazzurra e per tutti i suoi tifosi. (Continua…)

Leggi anche: L’inno dell’Inter: testo, storia e significato

Leggi anche: Calciomercato, Inter su Gudmundsson ma c’è la concorrenza di Juve e Premier League

Inter, Oaktree apre a Zhang

Stando ad un’indiscrezione riportata da il Sole 24 Ore, il fondo americano Oaktree sarebbe disposto a dare più tempo a Steven Zhang per trattare il rifinanziamento del debito. La scadenza del prestito di circa 275 milioni di euro a favore della società nerazzurra è prevista a maggio. Inizialmente sembrava che Oaktree fosse poco convinta del progetto presentato da Zhang, ma nelle ultime ore avrebbe incredibilmente aperto alla possibilità di rifinanziare il debito, concedendo quindi ulteriore tempo al patron nerazzurro.

In cambio, però, il fondo americano chiede ulteriori garanzie ed in particolare l’impegno del presidente nerazzurro a trovare nuovi soggetti pronti a investire nel club. Zhang Jr., dunque, deve trovare un socio pronto ad entrare nel club. Senza la garanzia di una trattativa per l’ingresso di nuovi capitali, il fondo, secondo quanto riportato anche da Calcio e Finanza, sarebbe intenzionato a escutere il pegno delle quote date in garanzia e di fatto diventare proprietario del club.

Argomenti