Vai al contenuto

Infortuni Locatelli e Alex Sandro: gli ultimi aggiornamenti

Infortuni Locatelli e Alex Sandro: gli ultimi aggiornamenti

Due infortuni preoccupano Massimiliano Allegri. Manuel Locatelli e Alex Sandro sono usciti malconci dalla gara vinta contro il Frosinone. Ecco gli ultimi aggiornamenti.

I postumi della gara contro il Frosinone

La vittoria contro il Frosinone in campionato ha lasciato segnali positivi e negativi. I tre punti permetto ai bianconeri di rimanere in scia all’Inter e di non perdere di vista il titolo d’inverno. Inoltre Yildiz ha dimostrato di essere uno dei prospetti più interessanti del nostro campionato, con un grande futuro davanti. Le note dolenti arrivano però dagli infortuni, in particolar modo da Manuel Locatelli e da Alex Sandro. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Ufficiale, Osimhen ha rinnovato con il Napoli

Leggi anche: Roma, 2-0 al Napoli: in gol Pellegrini e Lukaku

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic della Juventus festeggia il gol dell’1-2 durante la partita di Serie A tra Frosinone e Juventus allo Stadio Benito Stirpe(Foto di Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Le condizioni di Locatelli

Già Federico Chiesa aveva dovuto saltare la gara contro i laziali a causa di problemi fisici. Locatelli invece è uscito anzitempo dal terreno di gioco dopo uno scontro con Barrenechea, Allegri ha dovuto inserire ancora una volta Nicolussi Caviglia, che in passato si era dimostrato un ricambio più che valido. Per il mediano nel giro della Nazionale di Luciano Spalletti gli esami hanno evidenziato una contusione muscolare dell’obliquo interno destro. Non dovrebbero esserci particolari problemi e nel giro di una settimana Allegri dovrebbe riavere il regista per le ultime gare del girone d’andata. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Allegri dirige l'allenamento della Juventus
Massimiliano Allegri dà indicazioni ai propri giocatori durante l’allenamento (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Gli aggiornamenti su Alex Sandro

Buone notizie anche per Alex Sandro. Al J Medical la risonanza ha escluso lesioni muscolari, riscontrando solo un sovraccarico del bicipite femorale. Nelle prossime 48 ore entrambi i giocatori effettueranno un controllo con lo staff medico juventino per valutare l’evoluzione dell’infortunio e i tempi di recupero. Al momento sia Locatelli che il terzino sinistro rimangono fortemente in dubbio per la sfida all’Allianz contro la Roma di José Mourinho, che nell’ultima gara ha battuto il Napoli rilanciandosi in zona Champions League.

Leggi anche: Milan, arriva Popovic: beffato il Manchester City

Argomenti