Vai al contenuto

Giulia Cecchettin, il padre Gino incontra i genitori di Turetta

Giulia Cecchettin, il padre Gino incontra i genitori di Turetta

Il padre di Giulia Cecchettin, Gino, ha incontrato i genitori di Filippo Turetta. È un momento delicato sia per l’una che per l’altra famiglia. Il gesto efferato di Filippo ha rovinato sia la vita della famiglia di Giulia, che ha perso una figlia, sia quella della sua famiglia. Le due famiglie si sono incontrate durante la fiaccolata organizzata domenica sera a Vigonovo. (Continua…)

Leggi anche: Giulia Cecchettin, il retroscena da brividi su Filippo: cosa avrebbe fatto prima di ucciderla

Leggi anche: Giulia Cecchettin, giallo sulla denuncia: cosa ha scoperto “Chi l’ha visto?”

padre giulia 2 683x1024

La morte di Giulia Cecchettin

La morte di Giulia Cecchettin ha sconvolto l’intero paese. La giovane sarebbe stata uccisa dal suo ex fidanzato, Filippo Turetta, la sera dell’11 novembre 2023. I due risultavano scomparsi, ma il corpo di Giulia è stato trovato qualche giorno dopo nei pressi del lago di Barcis. Filippo si era dato alla fuga ed è stato bloccato sabato scorso in Germania, dove è attualmente detenuto. Il giovane riceverà l’estradizione e sarà processato qui in Italia. Su di lui pendono diverse accuse. Il caso, però, è ancora tutto da decifrare. Non sappiamo, infatti, se l’omicidio sia stato premeditato o meno. (Continua…)

Leggi anche: Cosa ha fatto Filippo Turetta dopo l’omicidio di Giulia

Leggi anche: Filippo Turetta, la macabra scoperta nell’auto dopo l’omicidio di Giulia

giulia cecchettin scomparsa 683x1024

Il padre di Giulia incontra i genitori di Filippo

Le due famiglie, quella di Giulia Cecchettin e Filippo Turetta, si sono incontrate durante la fiaccolata organizzata domenica sera a Vigonovo. È stato un “incontro privo di formalismi”. Il padre di Filippo ha esposto il proprio cordoglio e turbamento per il grave episodio avvenuto la sera dell’11 novembre. Il legale di Turetta ha spiegato: “Il padre di Filippo ha partecipato con me alla fiaccolata e in quell’occasione ha avvinato alcuni parenti di Giulia. Un incontro privo di formalismi, che dimostra ancora la vota la grande dignità dimostrata in questa vicenda dalle due famiglie, tutto si è svolto nel rispetto reciproco, così come nei giorni precedenti ed anche dopo il ritrovamento di Giulia”. (Continua…)

padre gino 752x1024
Elena Cecchettin e papà Gino durante la fiaccolata in memoria di Giulia Cecchettin, a Vigonovo, stasera 19 novembre 2023. ANSA/ANDREA MEROLA

Il messaggio inviato da Nicola Turetta a Gino Cecchettin

Lunedì, invece, il padre di Filippo, Nicola Turetta, ha invitato un messaggio al padre di Giulia, Gino Cecchettin, nel quale ha espresso “la massima partecipazione al loro dolore, e una forte vicinanza” chiedendo “perdono” e aggiungendo che “Filippo dovrà pagare quel quello che ha fatto”. La notizia è stata resa not sempre da Emanuele Compagno, legale di Filippo Turetta. È un momento delicato sia per l’una che per l’altra famiglia, ma i genitori di Filippo hanno dimostrato grande umanità.