Vai al contenuto

Morbidelli lascia la Yamaha: al suo posto Alex Rins al fianco di Quartararo

Morbidelli lascia la Yamaha: al suo posto Alex Rins al fianco di Quartararo

Franco Morbidelli verso la Honda dopo la rottura con la Yamaha. Alex Rins ha già firmato con la scuderia giapponese di Iwata e correrà al fianco di Quartararo.

Leggi anche: Verstappen e RedBull, un dominio che ha già fatto finire la stagione F1

Leggi anche: GP Gran Bretagna: Espargarò beffa Bagnaia all’ultimo giro

Franco Morbidelli ha il contratto in scadenza e si sta guardando in giro alla ricerca di un accordo per la prossima stagione. L’obiettivo è rimanere nella MotoGp senza scendere di categoria: la Yamaha gli ha già comunicato la separazione a fine stagione e il pilota ha avuto contatti con la Honda. Morbidelli era nella casa di Iwata dal 2019, collezionando complessivamente 6 podi in 74 Gran Premi disputati. Nel 2020 è stato anche vice campione del mondo in Moto GP. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Alex Rins in curva con la Honda
Alex Rins si appresta ad affrontare una curva sul circuito del Mugello (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Il comunicato ufficiale della Yamaha

“Yamaha Motor Co., Ltd. è lieta di annunciare l’ingaggio di Alex che entrerà a far parte del team di piloti Yamaha per la stagione 2024 della MotoGP, al fianco di Fabio Quartararo” recita l’annuncio ufficiale della casa giapponese. L’infortunio subìto dal pilota al Mugello ha provocato un lungo stop, ma la scuderia nipponica ha deciso comunque di investire sul ragazzo. Il Manager Yamaha Jarvis ha spiegato che Rins rappresenta il futuro anche perché già abituato a guidare moto simili alla YZR-M1, aspetto che faciliterà l’ambientamento.

Argomenti