Vai al contenuto

Cinema in lutto, addio all’icona di tanti film

Cinema in lutto, addio all’icona di tanti film

Varie. Cinema in lutto, un’icona di capolavori cinematografici amatissimi dal pubblico ha lasciato un grande vuoto. Scopriamo insieme chi era e cosa è successo. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Tragedia nel carcere di Verona: è successo nella stessa sezione di Filippo Turetta

Leggi anche: Terribile incendio, la casa va a fuoco e poi la tragedia: morti 5 bambini

cinema in lutto

Cinema in lutto, addio a un’icona di importantissimi film

Cinema in lutto, un’icona di tanti film famosi e amati dal pubblico ha lasciato un grande vuoto nel mondo della filmografia. L’attore era noto per i suoi ruoli in “Alien Nation” e “Star Trek: Enterprise“. Gary Graham è morto all’età di settantatré anni. L’attrice Susan Lavelle, ex moglie di Graham, ha dato l’annuncio della sua scomparsa attraverso un commovente post pubblicato sul suo profilo Facebook. (Continua a leggere dopo la foto)

cinema in lutto

Cinema in lutto, addio a Gary Graham

Cinema in lutto, Gary Graham, attore ricordato per i suoi ruoli in “Alien Nation” e “Star Trek: Enterprise” è morto all’età di settantatré anni. A dare l’annuncio della sua scomparsa è stata l’ex moglie e attrice Susan Lavelle. Le cause del decesso non sono ancora state rese note. L’attore è stato una figura emblematica della televisione ed ha iniziato la sua carriera negli anni Settanta interpretando i primi ruoli in serie come “La famiglia Bradford“, “Starsky e Hutch“, “Pepper Anderson-Agente speciale” e “L’incredibile Hulk“. Durante gli anni Ottanta ha continuato a ricoprire ruoli in serie di successo come “CHiPs“, “The Dukes of Hazzard”. Graham ha anche fatto un’incredibile apparizione in “Moonlighting“. (Continua a leggere dopo la foto)

cinema in lutto

Cinema in lutto, la carriera di Gary Graham

Il mondo del cinema è in lutto per la terribile perdita di Gary Graham. Nel 1989 la carriera dell’attore ha avuto una grande svolta. Durante quell’anno, Graham ha interpretato il ruolo di protagonista in “Alien Nation“, rivestendo il ruolo del detective Matthew Sikes. Nonostante sia durata una sola stagione, l’attore ha ripreso il ruolo nella serie di film per la televisione “Alien Nation” tra il 1994 e il 1997. Nel 2001 Graham è entrato a far parte dell’universo di “Star Trek“, interpretando l’ambasciatore vulcaniano sulla Terra in “Star Trek: Enterprise. L’attore ha ampliato il suo contributo all’interno di questo mondo con il ruolo  di Ragnar in “Star Trek: Renegades” nel 2007. (Continua a leggere dopo la foto)

cinema in lutto

Cinema in lutto, il grande vuoto dopo la scomparsa dell’indimenticabile attore

L’attrice ed ex moglie di Gary Graham, Susan Lavelle, ha annunciato la scomparsa dell’ex compagno con un commovente post pubblicato sul sul profilo personale Facebook. La morte del noto attore ha lasciato un grande vuoto nel mondo della televisione. I suoi fan si sono chiusi nel dolore, ma la sua eredità artistica continuerà a vivere attraverso le sue interpretazioni indimenticabili e memorabili.

Argomenti