x

x

Vai al contenuto

Chiromante le predice che morirà presto e così accade: poi la terribile scoperta

Chiromante le predice che morirà presto e così accade: poi la terribile scoperta

Una ragazza di 27enne si è sentita male e i suoi familiari l’hanno portata in ospedale visto che un mal di pancia si è subito trasformato in qualcosa di più grave. La ragazza era spaventata: poco prima aveva consultato una chiromante che le aveva annunciato che sarebbe morta presto. Ciò che è stato scoperto poi fa venire i brividi. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Mara Venier, lo scatto del marito in sedia a rotelle fa preoccupare i fan: cosa sta succedendo

Leggi anche: Reazione a catena, esplode l’ira dei telespettatori: fiumi di fango sul programma e Liorni

Brasile, Fernanda si sente male: la veggente le aveva detto che sarebbe morta presto

I familiari di Fernanda Silva Valoz, hanno raccontato che la ragazza si era sentita male dopo aver mangiato una barretta di cioccolata. Inizialmente pensavano fosse un normale mal di pancia, Fernanda aveva sofferto più volte di gastrite. Poi però la situazione è precipitata. La 27enne ha cominciato a vomitare e sanguinare dal naso. Così i suoi familiari hanno deciso di portarla in ospedale, dove è morta poco dopo. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Meteo, purtroppo non ci sono buone notizie: come sarà il mese di ottobre

Leggi anche: Facebook e Instagram diventano a pagamento: ecco per chi

La previsione della chiromante

Prima di aggravarsi la 27enne aveva scritto a un suo amico di non stare bene, di avere le vertigini e di avere uno strano senso di malessere. Era preoccupata: poco prima aveva incontrato una chiromante che le aveva predetto che sarebbe morta presto. L’indovina aveva visto la ragazza a Porto Alegre, in Brasile, e le ha predetto il futuro. Una volta tornata a casa, ciò che le aveva detto si è avverato. Cos’è successo realmente? (Continua dopo le foto)

Brasile, chiromante inganna una ragazza: le predice la morte e la uccide

La realtà è saltata fuori molto presto. I medici hanno svolto l’autopsia sul corpo di Fernanda e hanno trovato dei pesticidi nel suo stomaco. Quel giorno, la chiromante le aveva dato una barretta di cioccolata, che conteneva solfotep e terbufos, le sostanze che l’hanno uccisa. “Era confezionato, non le è venuto in mente che potesse rappresentare un pericolo. Aveva fame e l’ha mangiata”, ha spiegato la cugina di Fernanda. La polizia ha capito dunque che la ragazza è stata uccisa proprio dalla cartomante.