Vai al contenuto

C’è Kamada per il Genoa, Pereyra è l’alternativa

C’è Kamada per il Genoa, Pereyra è l’alternativa

Il Genoa sta pensando a Kamada per rafforzare il centrocampo. Il giapponese piace, ma chiede un ingaggio elevato. Pronte le alternative per i rossoblu, con Roberto Pereyra in cima alla lista e Krunic tra le opzioni papabili.

Leggi anche: Inter, Scamacca è vicino: sorpassata la Roma

Leggi anche: Osimhen non trova l’accordo con il Napoli: tutto rimandato

Kamada è la prima opzione

Il Genoa sta pensando a Kamada per migliorare la trequarti. Il giapponese è ancora svincolato dopo i contatti di giugno con il Milan (poi i rossoneri hanno virato su Romero). Successivamente Lotito aveva trovato l’accordo con il giocatore, ma il no di Sarri aveva fatto saltare tutto. I rossoblu ora si sono inseriti, iniziano i colloqui con il procuratore qualche giorno fa. Il trequartista chiede 3 milioni di euro, una cifra però ritenuta troppo alta dal club italiano che punta a giocare al ribasso. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 1495950443 1 1024x683
Daichi Kamada con la maglia dell’Eintracht Francoforte in Bundesliga (Photo by Maja Hitij/Getty Images)

Gli obiettivi del Genoa

Qualora non si trovasse un accordo con il centrocampista dell’Eintracht Francoforte, si punterebbe tutto su Roberto Pereyra. L’argentino conosce già bene il nostro campionato e sarebbe molto duttile negli schemi di mister Gilardino. Fra le opzioni anche Rade Krunic, in uscita dal Milan dopo l’arrivo di Loftus-Cheek, Reijnders e Musah. I rossoneri chiedono 6-7 milioni di euro, il Genoa è pronto a prelevare il bosniaco in prestito con obbligo di riscatto nella prossima stagione a 5 milioni. Intanto già alla fine di questa settimana potrebbe esserci l’ok definitivo per il prestito De Winter, giovane difensore in arrivo dalla Juventus.

Leggi anche: Milan, offerta al Rosario Central per Veliz

Argomenti