x

x

Vai al contenuto

Cardinale e Jean Todt in Arabia Saudita: il messaggio a Pioli

Cardinale e Jean Todt in Arabia Saudita: il messaggio a Pioli

Gerry Cardinale si è recato in Arabia Saudita dove ha incontrato anche l’ex dirigente della Ferrari. Il presidente del Milan presenzia ad un evento a Riyad.

Cardinale in Arabia Saudita

L’Arabia Saudita attrae e inizia ad organizzare eventi anche in ambito finanziario e calcistico. Gerry Cardinale si è recato in questi giorni a Riyad, capitale del paese, per presenziare alla settima edizione del “Future Investment Initiative”. In particolar modo, il proprietario di RedBird è stato ospite dell’evento “Sports Town Hall-Disrupting Tradition Sports” in compagnia di Jean Todt. L’ex dirigente della Ferrari ora ricopre un ruolo per l’ONU nell’ambito della sicurezza stradale. Argomenti di dibattito sono stati gli investimenti nel mondo dello sport e le prospettive dell’intrattenimento delle nuove generazioni in ambito sportivo, tematiche centrali nel business del proprietario del Milan. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Champions League: ok Real e Arsenal, Onana salva lo United

Leggi anche: Inter-Salisburgo 2-1: decidono Sanchez e Calhanoglu

Bennacer abbraccia Pioli
Bennacer abbraccia Pioli nella sala macchine di Milanello. L’algerino sta recuperando dall’infortunio (Getty Images)

Il messaggio a Pioli

Cardinale non sarà presente nella gara d’andata tra il Milan e il PSG in Champions League proprio per impegni lavorativi. Ha comunque mandato un messaggio di vicinanza alla squadra e, in particolar modo, a Stefano Pioli, che gode della fiducia dall’alto. Il numero uno di Red Bird dovrebbe esserci invece nella gara di ritorno, nodo chiave del girone dei rossoneri. A partire da questa stagione l’imprenditore americano sembra più vicino al club, facendosi avvistare diverse volte a Milano anche per via degli incontri sulla costruzione del nuovo stadio.

Leggi anche: Tonali: il Newcastle pensa di fare causa al Milan

Argomenti