x

x

Vai al contenuto

Verratti tentato dall’Arabia: l’Al-Hilal offre 80 milioni

Verratti tentato dall’Arabia: l’Al-Hilal offre 80 milioni

Verratti tentato dall’Arabia Saudita. L’Al-Hilal, che ha già acquistato Koulibaly e Neves, ha pronta una ricca offerta per il giocatore e per il PSG

Marco Verratti potrebbe presto essere il nuovo colpo del campionato saudita. Il giocatore nelle prossime ore è chiamato a prendere una decisione importante per il proprio futuro davanti ad un’offerta milionaria da parte dell’Al-Hilal. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

PARIS, FRANCE – JUNE 03: Marco Verratti of Paris Saint-Germain runs with the ball during the Ligue 1 match between Paris Saint-Germain and Clermont Foot at Parc des Princes on June 03, 2023 in Paris, France. (Photo by Aurelien Meunier – PSG/PSG via Getty Images)

Verratti in partenza

Il terremoto arabo sul mercato non accenna a fermarsi. Siamo ancora a fine giugno e molti campioni acclamati si sono già trasferiti nella Saudi Professional League. Il prossimo potrebbe essere Marco Verratti, in uscita dal PSG. Come noto, il giocatore si trova benissimo a Parigi ed è molto amato dalla tifoseria. Negli ultimi anni ha stabilito una serie di record che lo hanno portato a riempire la propria bacheca con ben 9 campionati francesi, un Europeo con l’Italia e un complessivo di più di 30 titoli. Tuttavia l’offerta araba supera di gran lunga gli attuali 6 milioni a stagione percepiti a Parigi.

Leggi anche: Ufficiale, Thuram è un nuovo giocatore dell’Inter

Leggi anche: Ufficiale, Rabiot rinnova con la Juventus: i dettagli

Le cifre dell’affare

Al-Khelaifi, presidente del PSG, ha dato carta bianca al giocatore e potrebbe fare anche da intermediario con l’Al-Hilal. I parigini chiedono 80 milioni per farlo partire, forti del contratto valido fino al giugno del 2026. Sul piatto del centrocampista, invece, ci sono 30 milioni di euro a stagione per i prossimi tre anni. Gli emissari del club saudita sono stati nella capitale francese e hanno cercato di convincere Verratti puntando sul progetto e sottolineando l’arrivo in squadra anche di Ruben Neves e Koulibaly. La decisione definita da parte dell’italiano dovrebbe arrivare entro i primi giorni di luglio.