x

x

Vai al contenuto

Verratti va all’Al Hilal: pronto uno stipendio da capogiro

Verratti va all’Al Hilal: pronto uno stipendio da capogiro

Marco Verratti dice addio al Paris Saint Germain. Il centrocampista italiano sta andando in Arabia Saudita, all’Al Hilal. Pronto per lui un contratto di tre anni a cifre letteralmente da capogiro. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Kessie-Juventus, passi avanti: c’è anche l’ok di Allegri

Leggi anche: Ufficiale: Chukwueze è un nuovo giocatore del Milan

Verratti
OSAKA, JAPAN – JULY Marco Verratti in panchina durante Cerezo Osaka-Psg. (Photo by Robbie Jay Barratt – AMA/Getty Images)

Anche Marco Verratti è pronto a trasferirsi in Arabia Saudita. Il centrocampista del Paris Saint Germain è a un passo dall’accettare la ricchissima offerta avanzatagli dall’Al Hilal, che nei giorni scorsi ha provato anche a convincere Mbappé salvo incassare un netto rifiuto. Dopo 11 stagioni la storia d’amore tra il centrocampista italiano e il club parigino è dunque pronta a interrompersi.

L’offerta del club di Riad al giocatore è di quelle folli: secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport lo stipendio sarebbe di 52 milioni netti all’anno per tre stagioni, per un totale di 156 milioni. Attualmente l’ex Pescara guadagna 12 milioni a stagione.

Manca l’accordo con il Psg

Resta ancora da trovare l’accordo con il Paris Saint Germain. Il presidente Nasser Al-Khelaifi è molto legato a Verratti, che è uno dei giocatori più longevi nella sua squadra e che rappresenta una sorta di simbolo per il club. L’impressione è che un’intesa economica tra le società verrà trovata senza troppi problemi: qualsiasi siano le richieste economiche, l’Al Hilal non dovrebbe farsi troppi problemi ad accontentarle.