Vai al contenuto

Soyuncu obiettivo della Roma: le ultime

Soyuncu obiettivo della Roma: le ultime

La Roma potrebbe non accontentarsi di Dean Huijsen per rinforzare la difesa. Il settore difensivo, a causa delle lunghe indisponibilità di Smalling e Kumbulla e della partenza di Ndicka per la Coppa d’Africa, ha lasciato poche opzioni a Mourinho che avrebbe pertanto chiesto un ultimo colpo al direttore sportivo Tiago Pinto, che si dimetterà a partire da febbraio.

Leggi anche: Pari tra le polemiche tra Atalanta e Roma: Mou espulso

Leggi anche: Scambio di giovani tra Juve e Roma: Huijsen per Cherubini

Ai giallorossi interessa Caglar Soyuncu, difensore turco dell’Atletico Madrid che è arrivato a parametro zero lo scorso luglio. La Roma punta al prestito, ma ci sono altre proposte sul tavolo: la formula gradita alla Roma sarebbe quella di un trasferimento a titolo temporaneo ma per arrivare a una conclusione positiva della trattativa bisognerà aspettare probabilmente le ultime battute di mercato. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Tiago Pinto e José Mourinho discutono insieme
Il tecnico della Roma, accompagnato da Tiago Pinto, osserva l’allenamento dei gaillorossi a Trigoria (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

9 apparizioni per un totale di soli 213 minuti nei primi sei mesi con i Colchoneros, l’ex Leicester ha richieste anche dall’estero e soprattutto in Premier, dove il Fulham ha già fatto un’offerta di circa 20 milioni. In questo scenario solo la decisa volontà del calciatore nato nel ’96 di respingere le altre offerte e attendere i giallorossi fino alla fine potrebbe spianare la via per un suo passaggio nella capitale.

Caglar Soyuncu ha un contratto in scadenza nel 2027 con l’Atletico Madrid e percepisce un ingaggio da 5 milioni di euro a stagione, un ulteriore ostacolo per la dirigenza giallorossa che vorrebbe una partecipazione dei colchoneros.