Vai al contenuto

Silvio Berlusconi è morto: ha fatto la storia del calcio

Silvio Berlusconi è morto: ha fatto la storia del calcio

Silvio Berlusconi si è spento oggi all’età di 86 anni. A darne l’annuncio è stato il San Raffaele dove l’ex Premier era ricoverato

Silvio Berlusconi si è spento questa mattina alle ore 9:30 all’età di 86 anni. A darne l’annuncio è stato il San Raffaele dove l’ex Premier era ricoverato per accertamenti programmati legati alla leucemia mielomonocitica cronica di cui soffriva da diversi anni. Presenti al nosocomio dalle 10 di questa mattina il fratello Paolo e i figli Eleonora, Marina e Barbara.

Leggi anche: Da Chukwueze a Thuram: gli obiettivi del Milan per l’attacco

Leggi anche: Berlusconi, perché si trova in ospedale: le parole di Zangrillo

Riconosciuto tra i più grandi imprenditori italiani, Silvio Berlusconi è stato anche una figura centrale della politica del Bel Paese ricoprendo il ruolo di Presidente del Consiglio in ben tre occasioni sempre rappresentando il partito di cui è stato anche Presidente e fondatore: Forza Italia. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 1250858950 1 1024x683
The daughter of former Italian prime minister Silvio Berlusconi, Marina Berlusconi, arrives on April 7, 2023 at the San Raffaele Hospital in Milan, where her father was admitted in intensive care. – Italian former prime minister Silvio Berlusconi vowed on April 7 to survive another stint in hospital, as the 86-year-old media mogul shows signs of improvement while receiving treatment for leukaemia and a lung infection. (Photo by Piero CRUCIATTI / AFP) (Photo by PIERO CRUCIATTI/AFP via Getty Images)

Il primo magnate del calcio

Silvio Berlusconi è stato a tutti gli effetti il primo grande magnate del calcio investendo ingenti cifre di denaro per la costruzione di quello che sarebbe stato uno dei club più vincenti della storia del calcio: l’Ac Milan. Prelevato il 20 febbraio 1986, il Milan nei 31 anni sotto la guida di Berlusconi ha infatti conquistato 29 trofei:  8 scudetti, una Coppa Italia, 7 Supercoppe italiane e ben 5 Champions League, oltre a 2 Coppe Intercontinentali, 5 Supercoppe europee e una Coppa del mondo per club. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 883522940 1 1024x748
(GERMANY OUT) Griechenland, Athen: UEFA Champions League, Saison 2006/2007, Finale, AC Mailand – FC Liverpool 2:1 – Mailands Praesident Silvio Berlusconi wird auf Schultern getragen und praesentiert den Pokal – 23.05.2007 Gesperrt-für-Italien! Not-available-for-Italy! (Photo by Pressefoto Ulmer\ullstein bild via Getty Images)

La parentesi Monza

Dopo aver ceduto il Milan all’imprenditore cinese Yonghong Li nel 2017, da due anni Silvio Berlusconi era diventato proprietario del Monza dove – insieme al suo braccio destro Galliani (presidente) – era riuscito a portare i brianzoli in Serie A per la prima volta ottenendo quest’anno anche una storica salvezza.

Argomenti