x

x

Vai al contenuto

Pier Silvio Berlusconi, il gesto per le dipendenti nel giorno della festa della donna

Pier Silvio Berlusconi, il gesto per le dipendenti nel giorno della festa della donna

Varie. Pier Silvio Berlusconi, nel giorno della festa della donna, l’amministratore delegato di Mediaset ha voluto fare un regalo alle sue dipendenti omaggiandole per il loro lavoro. Scopriamo insieme che cosa ha fatto e tutti i dettagli. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Gino Cecchettin, le parole sui genitori di Turetta sorprendono tutti

Leggi anche: Omicidio Giulia Tramontano, la rivelazione choc dell’amante di Impagnatiello

pier silvio berlusconi

Pier Silvio Berlusconi, il gesto per la festa della donna

Pier Silvio Berlusconi, nel giorno della festa della donna, 8 marzo 2024, ha voluto fare un piccolo regalo per omaggiare le dipendenti Mediaset per il lavoro da loro svolto. Durante una giornata tanto importante, in cui è fondamentale ricordare le conquiste legate all’emancipazione culturale, lavorativa ed economica delle donne, l’amministratore delegato di Mediaset ha voluto contribuire facendo la sua piccola parte con un gesto rivolto alle sue dipendenti. (Continua a leggere dopo la foto)

L’omaggio al lavoro delle dipendenti Mediaset

Oggi, 8 marzo 2024, si celebra la festa della donna. Si tratta di una giornata molto importante, in cui è fondamentale ricordare le lotte che le donne hanno combattuto e stanno combattendo quotidianamente in tutto il mondo per la conquista di diritti fondamentali quali l’emancipazione economica, culturale e lavorativa. Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset, ha voluto regalare alle proprie dipendenti un rametto di mimosa con un piccolo biglietto allegato. Buona festa della donna. Grazie per il tuo prezioso lavoro”, ha scritto Berlusconi nel bigliettino attaccato al rametto di fiori. Il gesto è stato condiviso da alcune lavoratrici di Mediaset, tra cui Gaia Trotta,  ufficio stampa di Silvia Toffanin e Gerry Scotti, e Laura Ferrato, capo ufficio stampa Mediaset.

Argomenti