Vai al contenuto

Osimhen lascia Napoli nella vigilia Champions: il motivo

Osimhen lascia Napoli nella vigilia Champions: il motivo

Victor Osimhen è tra i tre finalisti candidati per la vittoria del nuovo Pallone d’Oro africano. L’attaccante del Napoli è infatti volato oggi con aereo privato per prendere parte alla cerimonia che si terrà questa sera a Marrakech, in Marocco. L’attaccante ha dunque saltato, come concordato con largo anticipo, l’allenamento odierno del Napoli alla vigilia della sfida di Champions contro il Braga.

Leggi anche: Ancora Gatti-gol: la Juventus taglia fuori il Napoli

Leggi anche: Juventus-Napoli: Mario Rui out, Mazzarri rilancia Zielinski

Osimhen si contenderà il premio di miglior giocatore del continente africano con Mohamed Salah del Liverpool e Achraf Hakimi, ex Inter oggi al Psg. Il nigeriano, autore di 6 gol in 11 partite con la maglia azzurra in questa Serie A, è il favorito assoluto per la vittoria finale del premio. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Victor Osimhen
Victor Osimhen esulta dopo una rete segnata in Frosinone-Napoli. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Osimhen favorito per il Pallone d’Oro

Osimhen sarebbe il secondo giocatore del Napoli a vincere il Pallone d’Oro africano, dopo il senegalese Kalidou Koulibaly nel 2019. Il bomber nigeriano è arrivato questa mattina a Marrakech, sede della cerimonia che questa sera premierà il miglior giocatore africano della stagione 2022/23. Un’annata da sogno per Osimhen che ha trionfato come trascinatore del Napoli dominatore dello scorso campionato italiano e uscito ai quarti di finale di Champions League per mano del Milan.

Ci sarà contro il Braga

Osimhen ha lasciato Napoli per poche ore, su un volo privato, per partecipare alla cerimonia del Pallone d’Oro africano, alla vigilia della sfida di Champions League contro il Braga. Il nigeriano, che tornerà in nottata, sarà regolarmente a disposizione di Mazzarri per il match decisivo per il passaggio agli ottavi di finale della massima competizione continentale.

Argomenti