Vai al contenuto

Choc in Italia, trovato il cadavere di una donna in spiaggia

Choc in Italia, trovato il cadavere di una donna in spiaggia

Una signora ha trovato il cadavere di una ragazza nella spieggia di Porto Sant’Elpidio, in provincia di Fermo. La donna stava passeggiando in riva al mare quando è inciampata sul corpo supino. Un ritrovamento choc dopo il quale la donna ha subito chiamato i soccorsi. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Orrore di Palermo, la notizia choc sull’amica della vittima

Leggi anche: Ancona, sorpresa nel giorno del matrimonio: la corsa in ospedale dopo la cerimonia

cadavere spiaggia 683x1024

Porto Sant’Elpidio, trovato il cadavere di una giovane donna in spiaggia

Il corpo senza vita di una donna, infatti, è stato rinvenuto sulla riva del mare a Porto Sant’Elpidio. La ragazza, secondo le prime informazioni, sembra avere tra i 20 e i 30 anni. Pelle bianca, capelli neri raccolti in una coda di cavallo. Piercing a forma di cerchio sul naso, orologio al polso e anelli alle dita. La ragazza ha tatuaggi sul braccio destro e sulle gambe. Non ha con sé documenti, né biancheria. Indossa solo il reggiseno e una maglietta. Nonostante ciò, non ci sono segni di violenza sul corpo. Secondo i carabinieri, la ragazza sarebbe morta nella notte. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Pensioni, 250 euro in più per questi italiani: la splendida notizia a settembre

Leggi anche: Luigi Berlusconi, super mutuo per una villa da 1600 mq: la cifra è folle

bambino muore annegato 683x1024

I soccorsi

Sul posto i sanitari del 118 e la polizia che sta cercando di ricostruire l’accaduto. Il Corriere Adriatico ha fatto sapere che ad aiutare il personale sanitario c’era anche un’infermiera non in servizio residente della zona, che avrebbe aiutato a tirare fuori dall’acqua il corpo. Al momento, le autorità procedono con le indagini per identificare la vittima e quanto le è accaduto.