Vai al contenuto

Morgan Algeri annegato nel lago di Como: spunta il video profetico sulla morte

Morgan Algeri annegato nel lago di Como: spunta il video profetico sulla morte

Morgan Algeri è morto insieme a Tiziana Tozzo nel Lago di Como. È annegato con la sua auto. La procura ha disposto l’autopsia sulle vittime e procede per il reato di omicidio stradale. Nel frattempo, sul profilo social di Morgan è spuntato un video quasi profetico su quella che sarebbe poi stata la sua morte. (Continua…)

Leggi anche: Giulia Cecchettin, scoperta choc nell’auto di Turetta: cosa rivelano le analisi dei Ris

Leggi anche: Strage di Erba: svolta choc sul caso di Rosa e Olindo

morgan algeri 683x1024

Morgan Algeri annegato nel Lago di Como

Morgan Algeri, istruttore di volo e sub esperto, è morto lo scorso 6 gennaio insieme a Tiziana Tozzo. I due sono annegati con l’auto di lui nel Lago di Como. La Procura di Como ha ovviamente aperto un fascicolo sulla loro morte e sta procedendo per il reato di omicidio stradale. Nel frattempo ha anche disposto l’autopsia sulle vittime e la perizia sull’auto. A bordo dell’auto, la polizia ha trovato e sequestrato un telefono cellulare e un computer portatile. Gli oggetti sarnno analizzati nel tentativo di recuperare elementi utili per le indagini. (Continua…)

Leggi anche: Cabinovia si schianta in montagna: diverse persone ferite

Leggi anche: Compra la tomba ma accade l’impensabile: choc al cimitero

annegato lago di como 683x1024

Le ipotesi sulla morte

L’ipotesi di un gesto volontario di suicido è stata scartata dagli inquirenti. Al momento restano due le ipotesi seguite: quella del guasto alla vettura, che sarebbe partita improvvisamente al di là della volontà del conducente, e dell’errore umano da parte dello stesso guidatore. La sorella e l’ex fidanzata di Algeri hanno detto che il suv aveva problemi con l’accensione. L’auto era stata acquistata in leasing da meno di un anno. Le indagini proseguono per capire l’origine della morte di Morgan e Tiziana. (Continua…)

annegato lago di como 683x1024

Il video profetico

Nei mesi scorsi, Morgan Algeri aveva pubblicato un video sul suo canale Instagram che oggi appare profetico sulla sua morte. Egli, infatti, simulava una situazione molto simile a quella in cui ha perso la vita. Essendo un sub esperto, addestrato anche per situazioni di pericolo estreme, nel video Morgan riusciva a districarsi dal sedile imbrigliato di una cabina ribaltata in piscina. Algeri si libera della cintura di sicurezza e riesce a emergere dalla trappola, tra gli applausi dei presenti. La sera del 6 gennaio, però, qualcosa pare sia andato storto.