Vai al contenuto

Michael Schumacher, lo straziante annuncio del fratello a 10 anni dalla tragedia

Michael Schumacher, lo straziante annuncio del fratello a 10 anni dalla tragedia

Michael Schumacher fratello. A dieci anni dalla terribile tragedia che ha sconvolto la vita dell’ex pilota della Ferrari, il fratello di Michael Schumacher, Ralf, anche lui ex pilota di Formula 1, si è lasciato andare ad un annuncio davvero straziante che ha colpito il cuore dei fan. (Continua…)

Leggi anche: Schumacher, parla l’avvocato: la decisione della famiglia

Leggi anche: Michael Schumacher, il triste annuncio gela milioni di fan: cos’ha rivelato l’amico

Michael Schumacher 2 823x1024

L’incidente di Michael Schumacher

Micheal Schumacher è stato uno dei piloti più forti nella storia della Formula 1. Ancora oggi detiene numerosi record, come il maggior numero di giri veloci in gara e di hat trick. La sua vita è totalmente cambiata il 29 dicembre 2013, quando è stato vittima di un incidente su una pista di sci a Méribel. Schumacher è finito in coma farmacologico per diversi mesi e dopo l’incidente non è più apparso in pubblico. I fan sono costantemente in apprensione per le sue condizioni di salute. (Continua…)

Leggi anche: “Tanti auguri Michael”. La Ferrari celebra i 51 anni di Schumacher

Leggi anche: Ferrari, Mick Schumacher: “In F1 nel 2020? Vorrei, ma non è realistico”

Michael Schumacher 4 763x1024

Le sue condizioni di salute

Dopo l’incidente, Michael Schumacher è uscito dal coma dopo sei mesi ed ha lasciato l’ospedale, iniziando un percorso di riabilitazione in una clinica privata. Nei mesi successivi ha inoltre avviato un percorso riabilitativo al centro di neuroscienze dell’ospedale universitario di Losanna, da dove è stato dimesso il 9 settembre 2014 per proseguire la riabilitazione a casa. Da allora le notizie sulle sue condizioni sono sempre più frammentarie. (Continua…)

Michael Schumacher 5 733x1024

Michael Schumacher fratello, l’annuncio straziante

Il fratello di Michael Schumacher, Ralf, ha rilasciato un’intervista alla Bild, nella quale si è lasciato andare ad un triste annuncio sull’ex pilota della Ferrari. “Posso dire che anche per me il suo incidente è stato un’esperienza molto brutta e di grande impatto” – ha detto – “La vita a volte è ingiusta, Michael è stato spesso fortunato, ma poi è successo questo tragico incidente. Grazie a Dio, grazie alle moderne opzioni mediche, è stato fatto molto ma ora niente è più come prima”.