x

x

Vai al contenuto

Marsiglia-Lione, si recupera il 6 dicembre. Il club di Grosso è furioso

Marsiglia-Lione, si recupera il 6 dicembre. Il club di Grosso è furioso

La Lega francese ha annunciato che il match di Ligue 1 Marsiglia-Lione – rinviato in seguito all’assalto al pullman della squadra opsite – sarà recuperato il 6 dicembre allo stadio Velodrome. Il club ospite furioso ha annunciato il ricorso: “Siamo choccati”. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi: Inter qualificata al Mondiale per club. Chi sarà l’altra italiana?

Leggi:Brahim Diaz in gol col Real: l’abbraccio con Ancelotti

Grosso sul campo d'allenamento del Lione
Grosso sul campo d’allenamento del Lione alla vigilia della sua prima gara di Ligue 1

La partita tra Marsiglia e Lione, precedentemente rinviata a causa degli incidenti e del ferimento del tecnico italiano Fabio Grosso, si terrà il 6 dicembre a Marsiglia. La Lega calcistica francese LFP ha annunciato la data dell’incontro da rigiocare, ma non la sede.

In un comunicato stringato, la Lega francese ha dichiarato che la commissione competizioni della LFP (Ligue de Football Professionnel), riunitasi il 8 novembre, ha deciso di disputare la partita Olympique Marsiglia-Olympique Lione, valida per la decima giornata di Ligue 1, allo stadio Velodrome mercoledì 6 dicembre alle ore 21. Nonostante gli incidenti del 29 ottobre, la commissione disciplinare dell’organismo, citata dal suo presidente Vincent Labrune, ha annunciato che non avrebbe intrapreso “provvedimenti disciplinari” poiché gli incidenti sono avvenuti su strade pubbliche.

Il comunicato del Lione

La mancanza di provvedimenti e il modo ‘sbrigativo’ con cui è stata risolta la faccenda hanno fatto infuriare il Lione, che ha subito mostrato la propria contrarietà attraverso un comunicato: “L’Olympique Lione è profondamente scioccato dalla decisione del comitato disciplinare di dichiararsi incompetente a far fronte agli incidenti estremamente gravi che hanno gravemente ostacolato l’arrivo del team nei pressi dello stadio Vélodrome, domenica 29 ottobre, durante la 10a giornata di Ligue 1. Questa decisione silenziosa indica inequivocabilmente che la LFP si assolve dalla responsabilità per questi gravi episodi di violenza che hanno provocato”.

Il Lione – infine – ha dichiarato che gli eventi gravi hanno avuto importanti ripercussioni sulla squadra professionistica e sui suoi tifosi. Di conseguenza, l’Olympique Lyonnais ha annunciato che farà ricorso contro la decisione della commissione disciplinare per non lasciare senza risposta questi eventi inaccettabili.

Argomenti