x

x

Vai al contenuto

Lukaku: “Inter? Dirò tutto e vi scioccherò”

Lukaku: “Inter? Dirò tutto e vi scioccherò”

Romelu Lukaku, il bomber della Roma, ha parlato dal ritiro del Belgio della sua agitata estate di calciomercato, che lo ha visto dire addio all’Inter per passare alla squadra giallorossa. Il cannoniere belga ha fatto capire che ci siano stati retroscena nascosti e sorprendenti sul suo ritorno ai nerazzurri e sul suo arrivo alla Roma.

Leggi anche: Cagliari-Roma 1-4: Lukaku rilancia Mou

Leggi anche: Mourinho: “Innamorato del Romanismo. Inter che storia”

Lukaku ha detto di non voler svelare i dettagli ora, per non creare polemiche e per concentrarsi sul calcio: “Non parlo tanto fuori dal campo, non è nel mio stile. Preferisco parlare sul campo. Ma a volte è anche bello che si dica alla gente cosa è successo e cosa non è successo. Credo che un giorno lo farò. Oggi voglio mantenere la mia attenzione sul calcio, ora che sono in forma. Spesso quando dico le cose vengono stravolte dal contesto, e non voglio farlo” (CONTINUA DOPO LA FOTO).

Lukaku
Romelu Lukaku durante Roma-Frosinone. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Lukaku promette la verità

Lukaku ha però accennato a qualche episodio che lo ha segnato: “La maggior parte delle persone qui presenti mi conosce. Sapete che non mi piace girare intorno alle cose. Parlerò a suo tempo, ma se davvero dicessi come sono andate le cose la scorsa estate, tutti rimarrebbero stupiti”. Ha poi ringraziato Nainggolan per avergli dato il suo contatto alla Roma e ha ammesso di aver sbagliato in finale di Champions League contro il City: “Un giorno capirete perché non ero presente con la testa”.

Argomenti