Vai al contenuto

Lecce, salta la panchina di Baroni: niente intesa sul rinnovo

Lecce, salta la panchina di Baroni: niente intesa sul rinnovo

Salta a sorpresa una panchina di Serie A: il Lecce e Marco Baroni non hanno trovato l’intesa per il rinnovo di contratto e hanno deciso di separare le loro strade

Cambia a sorpresa una panchina di Serie A: nonostante la salvezza ottenuta nella passata stagione, il Lecce ha deciso di divorziare dal tecnico Marco Baroni. La decisione è stata presa al termine dell’ultimo incontro avvenuto tra le parti in cui non è stato trovato l’accordo per il rinnovo del contratto in scadenza a il 30 giugno. Secondo al ricostruzione fatta da Sky Sport, Baroni aveva espressamente chiesto un biennale con adeguamento dell’ingaggio, richiesta che la dirigenza salentina non ha voluto accordare.

Leggi anche: Baroni contro Di Carlo, Frosinone e Chievo salutano

Leggi anche: Rudi Garcia al Napoli: contratto biennale, addio amaro di Spalletti

In attesa di capire chi sarà a capo della guida tecnica del Lecce nella prossima stagione, per Baroni si è già fatto avanti lo Spezia, progetto che tuttavia non ha affascinato l’ormai ex giallorosso. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

GettyImages 1487327403 1 1024x683
TURIN, ITALY – MAY 03: Marco Baroni, Head Coach of US Lecce, looks on prior to the Serie A match between Juventus and US Lecce at Allianz Stadium on May 03, 2023 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

La situazione panchine in Serie A

Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato di un altro cambio ufficiale in panchina: si tratta del Frosinone che, dopo l’addio di Grosso andato alla Sampdoria, si affida ad Eusebio Di Francesco per la lotta salvezza della prossima stagione. Resta da definire anche chi guiderà il Verona con la coppia Zaffaroni (in scadenza a giugno)-Bocchetti che continuano a godere della stima della proprietà. Nodo allenatore risolto invece in casa Napoli che da pochi giorni ha affidato l’eredità di Luciano Spalletti ad un’altra vecchia conoscenza del campionato italiano: Rudi Garcia.