Vai al contenuto

Lazio senza Milinkovic? Sarri punta Zielinski e Ricci

Lazio senza Milinkovic? Sarri punta Zielinski e Ricci

La partenza di Milinkovic Savic ha lasciato un vuoto nel centrocampo della Lazio. Maurizio Sarri sa già come far ripartire la squadra e guarda sempre al modello Napoli per velocizzare il gioco. Intanto sul mercato si cerca un sostituto del serbo andato in Arabia Saudita.

Leggi anche: Castellanos alla Lazio: sarà il vice o il “nuovo” Immobile?

Leggi anche: Roma, incontro con Morata per risolvere il “rebus” clausola

Come cambia la Lazio di Sarri

Maurizio Sarri ha faticato qualche tempo prima di far girare la squadra secondo i propri schemi. Come ogni allenatore ha necessitato di mesi per instaurare nei giocatori i ritmi di gioco, ma già dall’ultima stagione i risultati si sono visti. La Lazio è stata la seconda forza del campionato per larghi tratti della stagione, grazie ad un gioco che ha ricordato quello dei bei tempi del Napoli. Senza Milinkovic i biancocelesti manterremo lo stesso modulo, anche se potrebbero puntare più sulla velocità di passaggio e meno sul fisico.

Milinkovic-Savic in azione con la maglia della Lazio
Milinkovic-Savic in azione durante Inter-Lazio. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Gioco più rapido come al Napoli

Sarri ha chiesto espressamente Zielinski del Napoli per completare il reparto di centrocampo. Giocatore completo in grado di coniugare aspetti difensivi e offensivi del gioco, il polacco avrebbe già detto sì alla Lazio, ma manca da convincere De Laurentiis. Intanto i capitolini stanno affondando il colpo per un altro giovane talento in mediana: si tratta di Samuele Ricci, centrocampista molto apprezzato da Sarri per i suoi inserimenti. Il Torino ha accettato i 18 milioni di euro offerti da Lotito e a breve potrebbe esserci l’ufficialità.

Leggi anche: De Ketelaere richiesto dal PSV: il Milan apre al prestito

Argomenti