x

x

Vai al contenuto

“Grande Fratello”, lite tra Simona e Alessio: volano stracci nella casa

“Grande Fratello”, lite tra Simona e Alessio: volano stracci nella casa

Gossip. “Grande Fratello”, durante la puntata che è andata in onda mercoledì 21 febbraio 2024, Simona Tagli e Alessio Falsone hanno avuto un duro scontro all’interno della casa. Scopriamo insieme che cosa è successo tra i due inquilini della casa più spiata d’Italiana.

Leggi anche: “Fedez e Chiara Ferragni si sono lasciati”: lo scoop bomba di Dagospia

Leggi anche: “Grande Fratello”, Simona Tagli si è innamorata: ecco di chi

grande fratello

“Grande Fratello”, lo scontro tra Simona e Alessio

“Grande Fratello”, tra Simona Tagli e Alessio Fasone non scorre buon sangue. Durante la puntata di mercoledì scorso, 21 febbraio 2024, i due concorrenti hanno avuto un duro scontro. Entrambi hanno dei caratteri molto forti ed estremamente diversi e questo ha fatto in modo che i due inquilini si scontrassero più volte nel corso della loro permanenza nella casa. Anche durante la puntata di lunedì, 19 febbraio 2024, Alessio ha criticato alcuni atteggiamenti di Simona, definendola “maleducata”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Grande Fratello”, i motivi del litigio

“Grande Fratello”, durante l’ultima puntata del reality show Mediaset, Alessio Fasone e Simona Tagli hanno avuto un altro scontro in diretta. Alfonso Signorini, conduttore di questa trentottesima edizione del Gf, ha mostrato un filmato ai concorrenti in cui si vede Alessio punzecchiare più volte Simona sul suo lavoro definendola “parrucchiera” a dispetto di hair artist. Il giovane imprenditore e allenatore di calcio ha inoltre specificato che l’inquilina avrebbe iniziato ad assumere degli atteggiamenti ostili nei suoi confronti. Alla fine del video, si sente Alessio parlare della figlia di Simona, sostenendo che al posto suo si sarebbe vergognato nell’assistere al comportamento della madre. (Continua a leggere dopo la foto)

Il confronto durante la diretta

Dopo aver mostrato la clip ai concorrenti, Simona Tagli è andata su tutte le furie quando ha sentito Alessio Fasone parlare di sua figlia. “Non puoi permetterti di dare un giudizio a me come madre. Tu non c’entri niente con mia figlia e non puoi nominarla qui”, ha detto Tagli rivolgendosi all’altro concorrente. Alessio ha allora replicato alle parole dell’inquilina. “Io non mi sono mai permesso di offendere tua figlia. Io non ho stima di te”. Il giovane allenatore di calcio, in effetti, si è scusato per aver usato certe parole nei confronti di Simona, pur non riuscendo a nascondere una certa antipatia. “Anche oggi le ho chiesto scusa per essere arrivati a questo punto, anche se non volevo offendere sua figlia, intendevo umanamente che non fosse bello quello che aveva detto di Rosi, ovvero che piuttosto che farle mangiare gli avanzi del suo piatto, avrebbe buttato tutto”. (Continua a leggere dopo la foto)

La risposta di Simona alle parole di Fasone

Simona Tagli ha voluto replicare alle parole di Alessio Fasone dopo lo scontro avvenuto durante l’ultima diretta di mercoledì, 21 febbraio 2024. “Io sono qui come donna e ognuno può pensare quel che vuole di me in questo gioco, ma quando si offende una madre si sta offendendo automaticamente una figlia. Se io fossi stata qua in coppia con mia figlia, potevo essere valutata come madre, mentre sono qui come donna”. Terminato il litigio tra i due inquilini della casa, Alfonso Signorini ha domandato a Tagli quale fosse la reale differenza tra una parrucchiera e una hair artist. “Non sono una parrucchiera, sono un hair artist, ho aperto un salone per bambini: mi occupo del contenimento dell’emozionalità del bambino quando gli si tagliano i capelli”, ha risposto la concorrente.

Argomenti