x

x

Vai al contenuto

Giroud si fa male con la Francia: a rischio il derby

Giroud si fa male con la Francia: a rischio il derby

A poco più di una settimana dal derby di Milano tra le due compagini al primo posto in serie A (Milan e Inter) desta preoccupazione lo stato di Olivier Giroud che ieri, nel corso di Francia-Irlanda delle qualificazioni ad Euro 2024, ha lasciato dolorante il campo dopo appena 25 minuti a causa di un problema alla caviglia. A subentrare al centravanti rossonero è stato Marcus Thuram, suo rivale nel derby e autore anche di un gol.

Leggi anche: Champions League: il calendario dei gironi di Napoli, Inter, Milan e Lazio

Leggi anche: Serie A, Roma-Milan 1-2: Giroud e Leao sbancano l’Olimpico

Distorsione alla caviglia sinistra per Giroud che verrà valutata nella giornata di oggi con altri esami: “Sto già meglio, credo comunque di poterci essere per il derby” ha detto l’attaccante francese intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport a fine partita. L’assenza di Giroud sarebbe un colpo troppo duro per il Milan che in questa prima parte di stagione ha permesso di capitalizzare al massimo le tre gare disputate (tre vittorie) grazie anche allo straordinario apporto del proprio centravanti autore di 4 reti e un assist. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Giroud esulta con Loftus-Cheek
Giroud esulta con Loftus-Cheek dopo il gol messo a segno contro la Juventus nella tournée americana

Chi potrebbe sostituire Giroud nel derby

Nel caso di forfait di Giroud, nel derby contro l’Inter Pioli potrebbe puntare su Noah Okafor, attaccante svizzero prelevato in estate o all’occorrenza spostare Pulisic nel ruolo di falso nove facendo così esordire Chukwueze sulla corsia di destra. Più remoto l’utilizzo da inizio gara di Luka Jovic, arrivato solo nell’ultimo giorno di mercato, non ancora perfettamente inserito visti i pochi giorni di allenamento sostenuti in gruppo.

Argomenti