x

x

Vai al contenuto

Finali europee, il volley italiano sogna il poker

Finali europee, il volley italiano sogna il poker

Il sogno è quello di calare il poker. In 48 ore, infatti, l’Italia del volley scenderà in campo con quattro squadre per disputare quattro finali europee: CEV Cup (maschile e femminile) e Challenge Cup (maschile e femminile). Riflettori su Itas Trentino, Busto Arsizio, Vero Volley Monza e Saugella Monza. Hanno vinto tutte in occasione dell’andata, dando 3 set alle avversarie. A parte il Vero Volley Monza, che parte da un vantaggio minimo dopo il 3-2 contro il Belgorod. Le gara di ritorno si giocheranno quindi martedì 26 marzo, alle ore 18 e alle 20:30, e mercoledì 27 marzo, alle 17 e alle 20:30. Partite in diretta streaming e in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Segui il volley live e in esclusiva. Inizia il tuo mese gratuito su DAZN

[content-egg module=Ebay template=list next=1]

Finali europee, le squadre maschili in campo

L’Itas Trentino sarà di scena in Turchia contro il Galatasaray per conquistare la CEV Cup maschile. Ne abbiamo comunque già parlato qui.

[content-egg module=Ebay template=list next=1]

Quindi, spazio al Vero Volley Monza, che ha vinto 3-2 in casa al tie-break contro il Belgorod e adesso cerca l’impresa in Russia per riuscire a conquistare il trofeo. Per vincere la prima coppa europea serviranno voglia ed esperienza, contro il ricco palmares del Belgorod: in Russia i lombardi dovranno compiere una vera e propria impresa.

[content-egg module=Amazon template=list next=1]

Finali europee, le squadre femminili in campo

Le squadre femminile coinvolte sono entrambe lombarde, entrambe partono da un 3-0 a favore e quindi sognano di alzare i trofei in palio. Busto Arsizio riceve le rumene dell’Alba Blaj per la disputa della CEV Cup, dopo aver dato un segnale importante anche in campionato, piegano 3-1 Casalmaggiore e confermandosi al quarto posto, staccando le rivali di cinque punti.

[content-egg module=Amazon template=list next=1]

Per quel che riguarda invece la Challenge Cup, la squadra coinvolta è la Saugella Monza, capace di superare in trasferta l’Aydin BBSK, squadra turca. Le lombarde non vedono l’ora di vincere davanti al loro pubblico.