Vai al contenuto

Final Four Nations League convocati Mancini: la lista del Ct azzurro fa discutere

Final Four Nations League convocati Mancini: la lista del Ct azzurro fa discutere

Calcio, Final Four Nations League convocati Mancini: il commissario tecnico della Nazionale di calcio italiana non smette di sorprendere e al netto di alcune attese obbligate per le finali delle competizioni internazionali ancora in corso ha diramato una lista di azzurri che fa già discutere.

In vista delle Final Four di Nations League in cui l’Italia affronterà per prima la Spagna il prossimo 15 giugno, il Ct azzurro ha per ora convocato 26 giocatori. Molte, come detto, le sorprese. Alcuni sono graditi ritorni, come quello di Mattia Zaccagni, reduce dalla sua migliore stagione in serie A, e quello di Nicolò Zaniolo, tornato ad avere continuità dopo il passaggio in Turchia al Galatasaray.

Altri ritorni fanno discutere, come quelli di Alessandro Florenzi e Leonardo Bonucci. I due campioni d’Europa 2021 sono reduci da stagioni complicate: l’ex Roma ha giocato pochissimo, causa un infortunio con relativa operazione al ginocchio, mentre il capitano bianconero ha giocato poco tra piccoli infortuni ed uno stato di forma che denuncia tutti i 36 anni appena compiuti.

Sul fronte delle novità, nella lista di convocati di Mancini per la Final Four di Nations League, ne registriamo una sola ed è in difesa. Tra i difensori infatti è stato convocato Federico Baschirotto: si tratta dell’esordio per il roccioso terzino/centrale del Lecce, autore di una stagione dal buon rendimento. Baschirotto era stato già testato nel corso dell’ultimo stage invernale a Coverciano.

Final Four Nations League convocati Mancini stridono in difesa le assenze dei laziali Casale e Romagnoli, tra i difensori centrali più continui come rendimento nel corso di questa stagione, e quella di Calabria a cui è stato preferito la sua riserva (Florenzi). Abbastanza strana anche l’esclusione di Grifo: l’attaccante del Friburgo, 15 gol in stagione, sta vivendo un momento di grande forma. Nota invece la rinuncia ad alcuni elementi già utilizzati dalla Nazionale maggiore come Tonali e Ricci: giocheranno con la U21 il campionato europeo di categoria.

final four nations league convocati mancini federico baschirotto
Photo by Mairo Cinquetti/NurPhoto via Getty Images

 

Final Four Nations League convocati Mancini: la lista completa

Final Four Nations League convocati Mancini, ecco la lista completa:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), *Alex Meret (Napoli), Guglielmo Vicario (Empoli);

Difensori: Federico Baschirotto (Lecce), Leonardo Bonucci (Juventus), Alessandro Buongiorno (Torino), *Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Milan), Federico Gatti (Juventus), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta),

Centrocampisti: Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Sassuolo), Jorginho (Arsenal), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Monza), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Galatasaray);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto (Leeds), Ciro Immobile (Lazio), *Giacomo Raspadori (Napoli), *Mateo Retegui (Tigre), Mattia Zaccagni (Lazio).

A questi si aggiungeranno sicuramente anche gli interisti Acerbi, Barella, Dimarco e molto probabilmente il viola Biraghi.

Il programma del ritiro azzurro pre-Final Four di Nations League

Final Four Nations League convocati Mancini: la preparazione verso la Nations League inizierà già domenica sera, ecco il programma ufficiale. Al termine dell’ultima giornata di Serie A, la Nazionale si radunerà a Roma, da dove il giorno seguente il gruppo si trasferirà al ‘Forte Village Resort’ di S. Margherita di Pula (Cagliari) per un periodo di preparazione e recupero delle energie fisiche e mentali dopo gli impegni della lunga stagione. Come alla vigilia dell’Europeo 2020, nei cinque giorni in Sardegna i calciatori saranno insieme alle rispettive famiglie e si alleneranno la mattina sul campo all’interno della struttura alberghiera, chiudendo venerdì 9 giugno con un test contro la Primavera del Cagliari (ore 10).

Argomenti