x

x

Vai al contenuto

Cristiano Ronaldo rischia 100 frustate per aver abbracciato un’artista disabile in Iran

Cristiano Ronaldo rischia 100 frustate per aver abbracciato un’artista disabile in Iran

A margine di una trasferta in Iran per la Champions League asiatica, Cristiano Ronaldo ha abbracciato e baciato un’artista disabile che dipinge usando i piedi. Un semplice gesto di affetto potrebbe però costargli 100 frustate. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Napoli, per il possibile dopo-Garcia c’è Conte

Leggi anche: Juventus, Danilo si ferma in Nazionale: salta il Milan

Ronaldo si prepara a battere una punizione con Al Nassr
Cristiano Ronaldo concentrato nella sua solita postura prima di un calcio di punizione (Photo by Fayez NURELDINE / AFP) (Photo by FAYEZ NURELDINE/AFP via Getty Images)

Cristiano Ronaldo potrebbe rischiare 100 frustate. In occasione di una trasferta a metà settembre con l’Al-Nassr per una sfida della Champions League asiatica, Cr7 ha incontrato Fatemeh Hammami Nasrabadi, artista disabile che dipinge usando i piedi, salutandola con affetto con un abbraccio e un bacio.

La legge

Il problema? In Iran – secondo le leggi in vigore – il gesto può essere interpretato come adulterio qualora non rivolto verso il proprio coniuge e la pena sarebbe di cento frustate qualora il portoghese dovesse fare nuovamente visita nel Paese. Fatemeh Hammami Nasrabadi ha l’85% del corpo paralizzato e l’unica maniera che ha per dipingere è utilizzando i piedi.

Leggi anche: Mourinho: “Innamorato del Romanismo. Inter che storia”