Vai al contenuto

Australian Open, Bolelli-Vavassori perdono in finale

Australian Open, Bolelli-Vavassori perdono in finale

Si ferma in finale il sogno Australian Open per la coppia azzurra formata da Andrea Vavassori e Simone Bolelli, alla prima finale Slam in coppia nel doppio maschile. I due azzurri sono infatti all’ultimo gradino perdendo contro l’indiano Rohan Bopanna e l’australiano Matthew Ebden con lo score di 7-6, 7-5 in un’ora e 39 minuti di match.

Leggi anche: Tennis, Nadal annuncia: “Torno a giocare”

Leggi anche: Australian Open, Vavassori-Bolelli in finale nel doppio

Una finale equilibrata che ha visto concretizzarsi il successo della coppia n. 2 del seeding già al primo tiebreak, dominato con un netto 7-0. Il break a zero nell’undicesimo gioco del secondo ha messo la pietra tombale sulla partita. Grande soddisfazione comunque per Vavassori e Bolelli, autori di un ottimo percorso nel torneo, diventando la terza coppia italiana di sempre dopo Pietrangeli/Sirola e Bolelli/Fognini ad aver raggiunto la finale di doppio maschile in un major. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Bolelli Vavassori 1 1024x683

Bolelli-Vavassori, la coppia funziona

Vittoria da sogno invece per il 43enne Rohan Bopanna che conquista il primo Slam della carriera e dalla prossima settimana potrà fregiarsi di essere il primo al mondo nella specialità. “Abbiamo trascorso due settimane molto belle insieme. Penso e spero che avremo altre chance per giocare insieme e vincere grandi tornei. Grazie a chi ci ha supportato” ha commentato Simone Bolelli al termine della finale. Dello stesso avviso anche Andrea Vavassori che si è detto fiducioso nel poter rivivere insieme al compagno di doppio altri momenti indimenticabili.

Argomenti