Vai al contenuto

Adriano Celentano, il retroscena choc dopo la morte di Toto Cutugno

Adriano Celentano, il retroscena choc dopo la morte di Toto Cutugno

Toto Cutugno è scomparso a 80 anni il 22 Agosto 2023, dopo aver combattuto contro una lunga malattia. È stato un cantautore, compositore, paroliere e conduttore televisivo italiano. Con oltre 100 milioni di copie vendute, si stima sia stato tra gli artisti musicali italiani di maggior successo. Ha raggiunto la vetta delle classifiche, sia come interprete dei propri brani, sia come produttore e autore di canzoni per altri, in particolare per Adriano Celentano, negli anni settanta e ottanta. Su Instagram Adriano Celentano ha ricordato il suo grande amico appena scomparso e soprattutto un retroscena molto interessante. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Toto Cutugno, la notizia da brividi sul figlio: cosa si sa di lui

Leggi anche: Toto Cutugno, i sintomi della malattia che l’aveva colpito: fate attenzione a questo

(Photo by Franco Origlia/Getty Images)
toto cutugno 2

Leggi anche: Berlusconi, l’annuncio da brividi di Adriano Celentano dopo la sua morte

Leggi anche: Alessandra Celentano ha un nuovo compagno? L’indizio sui social

Adriano Celentano, il retroscena choc dopo la morte di Toto Cutugno

Su Instagram Adriano Celentano ha ricordato il suo grande amico Toto Cotugno e soprattutto i motivi che l’hanno spinto a non cantare L’Italiano. L’amicizia tra Toto Cotugno e Adriano Celentano ha radici molto salde e durature nel tempo. Quando Toto Cotugno scrive per lui L’Italiano. Il molleggiato rifiuta, non se la sente, Cotugno insiste perché il brano è cucito su di lui e sulla sua italianità, Celentano è irremovibile. Toto Cotugno sceglie così non solo di tenere per sé la canzone, ma di presentarla al Festival di Sanremo del 1983. Si classificò quinto, ma il pubblico italiano da casa gli regalò comunque la vittoria grazie al concorso Totip “Cantanti e vincenti”. Ma perché Adriano Celentano rifiutò di cantare L’Italiano di Toto Cotugno? La risposta arriva direttamente dal “Molleggiato” attraverso il suo account Instagram. (Continua a leggere dopo la foto)

(Photo by Franco Origlia/Getty Images)
toto cutugno 3 810x1024

Le parole del Molleggiato

L’addio di Celentano a Toto Cotugno ha emozionato i suoi fan su Instagram: “Ciao Toto!…ricordo che eravamo in macchina… una cinquecento credo, e tu insistevi perché io incidessi “L’italiano”. Una superbomba appena ultimata la notte prima che ci vedessimo. “Non ho dormito tutta la notte” -mi dicesti- “pensando al successo che faremo, tu come interprete, e io come autore”, il brano era davvero FORTE!!! Ma ciò che più di tutto mi frenava era proprio la frase piu’ importante: “IO SONO UN ITALIANO VERO”. Una frase oltretutto insostituibile, in quanto è proprio su questa che si regge l’intera impalcatura di quella grande opera. E io sentirmi pronunciare: “SONO UN ITALIANO VERO” mi sembrava di volermi innalzare. Lui non credeva alle sue orecchie: “ma non capisci che è proprio questo il punto, io l’ho scritta pensando a te, perché tu sei davvero un italiano vero.” “Si lo so”-gli dissi io-“però non mi va di dirlo io…”. Non sempre ma a volte la troppo scrupolosità si può trasformare in una cazzata mondiale. Però nonostante tu l’abbia cantata come l’avrei cantata io, oggi, se la dovessi ricantare la canterei esattamente come l’hai cantata tu! Eri e rimarrai, un grande indimenticabile! Ti voglio bene. Adriano”.