x

x

Vai al contenuto

Mondiali nuoto, argento per Ceccon nei 100 dorso

Mondiali nuoto, argento per Ceccon nei 100 dorso

Risultato agrodolce per il nuotatore italiano Thomas Ceccon autore di una rimonta eccezionale nella finale dei 100 stile libero che gli ha permesso di conquistare la medaglia d’argento mondiale. Il nuotatore azzurro, già oro nella scorsa edizione, si è dovuto arrendere allo statunitense Ryan Murphy che vince con il tempo di 52″22, 5 centesimi in meno rispetto al 52”27 dell’azzurro.

Leggi anche:

Leggi anche:

“Ho nuotato un po’ peggio rispetto a ieri, comunque diciamo che sono contento” ha commentato Thomas Ceccon al termine della gara che l’ha visto terminare la gara davanti all’altro americano Hunter Armstrong che chiude in 52″58 raggiungendo il gradino più basso del podio. Una prestazione mondiale comunque entusiasmante per Ceccon che pochi giorni fa aveva conquistato l’oro e il record italiano nei 50 farfalla .

Thomas Ceccon sul podio dei 50 farfalla
Thomas Ceccon festeggia l’oro dnei 50 farfalla salendo sul più alto gradino del podio nei Mondiali di nuoto in Giappone

Ceccon entra nella storia del nuoto italiano

Con l’argento vinto nei 100 dorso Thomas Ceccon è diventato il terzo nuotatore italiano a salire almeno sei volte sul podio mondiale superando Massimiliano Rosolino (5); davanti a lui solo Gregorio Paltrinieri (8) e Federica Pellegrini (11). Ceccon è stato inoltre il primo italiano in grado di salire per tre volte sul podio in due edizioni dei campionati mondiali. “Mi sentivo bene in acqua, sapevo che difendevo il titolo ma non avevo pressione” ha affermato il nuotatore italiano nel dopo-gara.

Argomenti