x

x

Vai al contenuto

Inzaghi: “Non penso a Lukaku, Lautaro da Pallone d’Oro”

Inzaghi: “Non penso a Lukaku, Lautaro da Pallone d’Oro”

Simone Inzaghi ha analizzato il prossimo impegno dell’Inter in Champions League sviando le domande su Lukaku, prossimo avversario in campionato.

L’Inter sfida il Salisburgo

L’Inter ha festeggiato il fine settimana con il ritorno in vetta alla classifica di Serie A dopo la sconfitta del Milan contro la Juventus nel posticipo della nona giornata. Ora i nerazzurri sono attesi dall’incrocio con il Salisburgo, la mina vagante del girone di Champions League. L’Inter è in testa a 4 punti insieme alla sorpresa Real Sociedad, mentre gli austriaci inseguono a un punto. Benfica fanalino di coda con due sconfitte su due. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Torino: stagione finita per Schuurs

Leggi anche: Gp USA: Verstappen trionfa, Leclerc squalificato

I giocatori dell'Inter festeggiano
I nerazzurri esultano dopo il vantaggio di Lautaro Martinez (Photo by Emmanuele Ciancaglini/Ciancaphoto Studio/Getty Images)

Inzaghi sulla gara

Simone Inzaghi poi ha elogiato Lautaro Martinez, che in questa stagione si sta confermando un top player sia dal punto di vista delle realizzazioni sia dal punto di vista della leadrship all’interno del gruppo nerazzurro: “Per me è da Pallone d’Oro per il percorso fatto e per i trofei vinti. Deve essere lì in quella notte, anche se non credo che vincerà. Deve continuare a lavorare e a migliorare come successo in questi due anni con me”.

Leggi anche: Lazio, Marusic aggredito in Serbia: la ricostruzione

Argomenti