x

x

Vai al contenuto

Indian Wells, Sinner domina Struff e vola agli ottavi con Alcaraz

Indian Wells, Sinner domina Struff e vola agli ottavi con Alcaraz

Tennis Indian Wells, Sinner domina Struff e vola agli ottavi dove approda anche il rivale numero uno, Carlos Alcaraz. La battaglia continua a Indian Wells tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz per il secondo posto nel ranking. Entrambi avanzano agli ottavi di finale del Masters 1000 californiano dopo aver sconfitto rispettivamente Jan-Lennard Struff e Felix Auger-Aliassime. Sinner domina con un punteggio di 6-3, 6-4 in un’ora e un quarto di gioco e si prepara ad affrontare nel prossimo turno il veterano statunitense Ben Shelton, vincitore contro Francisco Cerundolo con un tirato 7-6 (7/5), 3-6, 7-6 (7/5).

“Sono contento della mia performance”, ha commentato Sinner. “Abbiamo preparato questa partita con cura, sapendo di affrontare un avversario tosto. Sono stato solido al servizio e reattivo in risposta. Mi piacciono le sfide come questa; vincere mi rende più forte. Ho fiducia nei miei colpi e lavoro duro per mantenere quella sicurezza anche quando non sono al meglio. Oggi è stata una buona giornata, vedremo come andrà dopodomani”, ha concluso.

Sinner ha conquistato il primo set in soli trenta minuti, strappando il servizio a Struff nel quarto game e portandosi agevolmente in vantaggio. La seconda partita ha seguito un andamento simile, con Sinner che ha fatto il break nel quinto game e ha poi gestito due palle break contro per chiudere con un solido 6-4. Con questa vittoria, Sinner allunga a 17 la serie di partite consecutive vinte, di cui 14 nel 2024, con due titoli già conquistati.