Vai al contenuto

Ancelotti vicino al rinnovo col Real. E il Brasile?

Ancelotti vicino al rinnovo col Real. E il Brasile?

Carlo Ancelotti potrebbe restare al Real Madrid anche dopo la scadenza del suo attuale contratto, prevista per il giugno 2024. Il club spagnolo, infatti, sarebbe intenzionato a offrire al tecnico italiano un rinnovo biennale, per blindarlo e scongiurare la sua partenza verso il Brasile, che lo vorrebbe come ct della Seleção.

Leggi anche: Brahim Diaz in gol col Real: l’abbraccio con Ancelotti

Leggi anche: Ufficiale, Carlo Ancelotti allenerà il Brasile

Ancelotti ha guidato il Real Madrid alla conquista della Champions League e della Liga nel 2021/22, si è dovuto arrendere a Manchester City e Barcellona nella passata stagione. In questa annata, i blancos sono in testa alla classifica (alla pari del Girona) con quattro punti di vantaggio sui rivali catalani, e si sono qualificati agli ottavi di finale della Champions League superando a fase a gironi con due gare d’anticipo. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Brahim Diaz abbracciato da Ancelotti
Brahim Diaz abbracciato da Ancelotti al momento del cambio in Real Madrid-Braga

Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, ha una profonda stima di Ancelotti, che considera un allenatore di grande esperienza, capacità e carisma. Perez apprezza anche il rapporto che Ancelotti ha instaurato con lo spogliatoio, dove è ben voluto sia dai veterani come Kroos e Modric ma anche dei più giovani e promettenti talenti come Vinicius e Bellingham.

Per questi motivi, il Real Madrid ha avviato i contatti con Ancelotti per proporre un rinnovo di contratto che potrebbe essere di due anni, fino al 2026. L’obiettivo è quello di assicurarsi la continuità di un progetto vincente, che punta a riportare il Real Madrid sul tetto d’Europa, dopo l’ultima Champions League vinta nel 2022.

Doppio ruolo per Ancelotti

Ancelotti, dal canto suo, si dice felice e onorato di allenare il Real Madrid, ma ha già accettato di rivestire il ruolo di Ct del Brasile a partire da dopo la Coppa America programmata per la prossima estate. Ora che la sua avventura al Real Madrid sembra essere sul punto di continuare, in Brasile risuona su diversi media la domanda: che cosa farà Ancelotti? Il tecnico italiano potrebbe decidere infatti di ricoprire entrambi i ruoli continuando a mantenere il ruolo di allenatore del Real Madrid e Ct del Brasile contemporaneamente.