x

x

Vai al contenuto

Sarri: “Questa è la mia Lazio”. Garcia striglia i suoi

Sarri: “Questa è la mia Lazio”. Garcia striglia i suoi

Sarri porta a casa tre punti importanti anche per il morale e allontana le critiche. Garcia deluso striglia i suoi giocatori dopo la sconfitta al Maradona.

Leggi anche: Champions League: il calendario dei gironi di Napoli, Inter, Milan e Lazio

Leggi anche: Sorteggi Champions League: i gironi di Napoli, Inter, Milan e Lazio

Sarri soddisfatto della prima vittoria

Per Maurizio Sarri è una piccola rivincita. Innanzitutto verso i tifosi del Napoli, che non gli hanno mai perdonato l’addio e l’approdo alla Juventus. Poi verso le critiche ricevute nelle prime due giornate in cui ha raccolto altrettante sconfitte. Alla terza è arrivata la prima vittoria stagionale, forse quella più inaspettata contro la prima della classe. Tre punti che fanno bene al morale e che portano il sereno nell’ambiente biancoceleste. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Garcia richiama i giocatori del Napoli
Rudi Garcia agitato mentre il Napoli è in fase d’attacco (Photo by Ivan Romano/Getty Images)

Garcia commenta la gara

Sull’altro fronte la sconfitta lascia l’amaro in bocca. Il Napoli si trova, seppur ad inizio campionato, ad inseguire e questo potrebbe essere un fattore psicologico da valutare. La squadra non è appagata dallo scudetto, ma Garcia ha criticato un po’ l’atteggiamento dei propri giocatori: “Nel complesso un pareggio sarebbe stato più giusto, i ragazzi devono imparare che quando non si vince almeno non si perde. Contro la Lazio è meglio stare davanti nel punteggio che dietro perché altrimenti ti prendi dei rischi, ti esponi contro giocatori veloci. Siamo stati anche fortunati”.

Leggi anche: Serie A, Roma-Milan 1-2: Giroud e Leao sbancano l’Olimpico