x

x

Vai al contenuto

Orrore in diretta Tv: prima il terribile gesto e poi l’arresto

Orrore in diretta Tv: prima il terribile gesto e poi l’arresto

Orrore in diretta TV. Un gesto davvero irrispettoso che fortunatamente è stato ripreso dalle telecamere: una giornalista, durante un collegamento è stata avvicinata da un passante che, noncurante delle telecamere, le ha toccato il sedere. L’uomo che non ha capito la gravità del gesto è stato arrestato. (continua)

Leggi anche: La favola di Kiefer e il telefono di Sharapova: così i tennisti danno il proprio contributo nella lotta al Covid-19

Leggi anche: Covid, casi in aumento: la reazione di Matteo Bassetti

in diretta

Orrore in diretta Tv: prima il terribile gesto e poi l’arresto

Come dimenticare di Greta Beccaglia, la giornalista che durante un collegamento in diretta è stata molestata da un tifoso al termine della partita Empoli-Fiorentina. Una vicenda simile è capitata in Spagna alla giornalista Isa Balado, durante la diretta di En boca de todos: un passante le ha palpato il sedere e apostrofando anche qualche frase ha aggiunto: “Di che canale siete?“. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Kata scomparsa, svolta choc nel caso: chi sono indagati ora

Ripreso in diretta

L’uomo che non ha capito la gravità della situazione è stato ripreso subito dalle telecamere dietro direttiva di Nacho Abad che, ha interrotto il collegamento e ha chiesto alla regia di inquadrare l’aggressore. “Continua a importunare tutte le persone che si trova davanti“, ha chiesto la vittima di questa vicenda.

La Spagna, già protagonista di polemiche dopo il bacio a stampo che il presidente della Federcalcio Rubiales, ha dato alla giocatrice della Nazionale femminile Jenni Hermoso durante i festeggiamenti sul podio per la vittoria del Mondiale, si trova di nuovo sotto accusa. La giornalista Balado ha immediatamente denunciato l’uomo, che è stato arrestato dalla polizia. Su X, si vedono due agenti accompagnare in centrale l’aggressore, ammanettato.